Star Wars

Solo: A Star Wars Story, Woody Harrelson ha accettato grazie a Phoebe Waller-Bridge

Solo: A Star Wars Story, Woody Harrelson ha accettato grazie a Phoebe Waller-Bridge
di

Durante una recente intervista radiofonica, Woody Harrelson ha rivelato di aver accettato il ruolo in Solo: A Star Wars Story per avere l'opportunità di recitare insieme a Phoebe Waller-Bridge, interprete del droide L3-37.

"Stavo riflettendo sulla decisione da prendere, e a dire il vero mi ero quasi deciso a rinunciare perché ... anzi, inizialmente avevo rifiutato a tutti gli effetti, perché si era appena concluso un lungo periodo in cui ero stato letteralmente sommerso da tutta una serie di lavori e l'unico desiderio che avevo era quello di restare un po' a casa con la mia famiglia", ha rivelato l'attore a RadioTimes. "Per fortuna però alla fine mi sono convinto, e una delle ragioni per cui ho detto si è stata Phoebe. Avevo una voglia pazza di conoscerla."

Harrelson ha dichiarato di essere diventato un fan dell'attrice grazie alla serie BBC Fleabag, che la Waller-Bridge ha scritto e interpretato. "Oh Dio, la adoro" ha dichiarato un entusiasta Harrelson. "È una persona semplicemente deliziosa, divertente ed edificante, e sono contento di poterla finalmente considerare una mia amica." Ha aggiunto: "Una persona che conosco mi ha parlato di Fleabag e dopo aver visto il primo episodio ho guardato tutti gli altri senza sosta, e più volte: lo adoro, non ci sono molti episodi e vorrei che ce ne fossero di più, per fortuna so che Phoebe sta facendo un'altra stagione."

Solo: A Star Wars Story, è disponibile in home-video. Woody Harrelson può essere visto in Venom, attualmente in programmazione.

FONTE: RadioTimes
Quanto è interessante?
2