Star Wars

Solo: A Star Wars Story sarà il primo film senza un personaggio iconico del franchise

di

Nel gruppo di personaggi che vedremo presto in Solo: A Star Wars Story, noterete la mancanza di uno dei simboli dell'universo cinematografico di Guerre Stellari e dell'intera saga, creata nel 1977 da George Lucas, che ora sta per tornare al cinema nel primo film con il prequel incentrato sul giovane Han Solo (Alden Ehrenreich).

Non proseguite nella lettura della notizia se non volete spoiler. Perché molti spettatori in queste settimane si sono chiesti se anche per questo secondo spin-off della saga madre avremmo potuto vedere, anche solo per poco, il personaggio di C-3PO.
Il droide protocollare, insieme alla controparte R2-D2, è fra i personaggi che compaiono in ogni singolo film della saga, a partire da Una nuova speranza.
Nel corso degli episodi i loro ruoli sono cambiati così come la loro importanza nei vari film, ma la loro presenza non è mai stata in discussione. C-3PO è comparso, seppur in un cameo, anche in Rogue One, il primo spin-off di Star Wars.
Qualche giorno fa Mark Hamill ha rivelato accidentalmente che Anthony Daniels, storico interprete di C-3PO, sarà presente anche in Solo: A Star Wars Story, rendendolo l'unico attore ad aver partecipato a tutti i film del franchise. Questa dichiarazione poteva far pensare alla presenza di C-3PO ma in realtà Daniels interpreterà un altro personaggio.
Il co-sceneggiatore del film, Jon Kasdan, ha confermato la notizia in un'intervista a Uproxx:"Anthony Daniels sarà nel film con un personaggio diverso. Nella storia del film, il wookie che li aiuta a fuggire, il miglior amico di Chewbacca, è interpretato da Anthony Daniels".
La presenza di C-3PO probabilmente è stata ritenuta superflua, vista la massiccia presenza di riferimenti ai film della saga madre.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
3