Solo: A Star Wars Story, Ron Howard rivela se ci saranno oppure no, sequel su Han

di

Il regista Premio Oscar Ron Howard, ha recentemente rivelato se ci saranno o meno dei sequel per il film spinoff della saga di Guerre Stellari, Solo: A Star Wars Story, che vedremo in sala a partire dal 23 maggio.

Howard ha detto che, al momento, non ci sono piani concreti che lo vogliano al comando di altri film a tema e, soprattutto, non sa nemmeno se ci saranno in generale, altri film sul mascalzione spaziale, a prescindere che sia lui oppure no a dirigerli.

Un paio di settimane fa, c'è da dirlo, il protagonista Alden Ehrenreich, ha confermato di aver firmato un contratto da tre film per interpretare Han Solo. Sviluppo interessante, considerato il fatto che gli spinoff della saga, come Rogue One per intenderci, dovevano essere film singoli, Certo, Rogue One era una storia che prevedeva un finale già scritto, conosciuto, inevitabile e quindi ha senso che il primo spinoff sia stato un film a pellicola singola. Vedremo più in là cosa succederà. Nel frattempo ecco le parole esatte di Howard:

"Penso che saranno i fan a definire la questione. Voglio dire, penso che Lucasfilm e Disney abbiano creato un cast di attori giovani perché vogliono vedere cosa succede (al botteghino). Certamente, vogliono l'impegno da parte dei giovani attori, ma non ci sono piani concreti. Penso che ci sia stata molta energia creativa e ora l'energia del marketing sta andando dietro a questo film per promuoverlo come si deve."

Per i sequel eventuali, il regista ha continuato dicendo:

"Penso che questi film siano esattamente ciò che sono destinati a essere, o ciò che sono stati progettati per essere. Sono film singoli che esplorano la galassia; ma, naturalmente, in quanto azienda, penso che saranno molto interessati a vedere come le persone risponderanno alla storia e poi partiranno da lì per il futuro. L'intera faccenda è una specie di "esplorazione ambiziosa" di quello che la galassia e la sensibilità di Star Wars possono continuare a significare per i fan."

"Tra audaci bravate in un mondo criminale oscuro e pericoloso, Han Solo fa amicizia con il suo futuro possente copilota Ciubecca e incontra il famigerato giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un’avventura che determinerà il futuro di uno degli eroi più iconici della saga di Star Wars. Il cast del film è composto da Alden Ehrenreich nel ruolo di Han Solo, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nel ruolo di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge, Joonas Suotamo e Paul Bettany. Scritto da Lawrence Kasdan & Jonathan Kasdan, Solo: A Star Wars Story è prodotto da Kathleen Kennedy, Allison Shearmur e Simon Emanuel, mentre Lawrence Kasdan, Jason McGatlin, Phil Lord e Christopher Miller sono i produttori esecutivi."

Solo esce il 23 maggio al cinema.

Quanto è interessante?
9