La Snyder Cut non aiuta HBO Max: i nuovi iscritti sono inferiori alle aspettative

La Snyder Cut non aiuta HBO Max: i nuovi iscritti sono inferiori alle aspettative
di

L'annuncio dell'arrivo della Snyder Cut di Justice League su HBO Max, oltre a far brillare gli occhi ai tanti fan in attesa della versione definitiva del film, aveva fatto ben sperare WarnerMedia sul piano della crescita della piattaforma, che nel film con Henry Cavill avrebbe potuto trovare un propulsore di tutto rispetto.

Mentre su HBO Max sbarca anche Justice is Gray, vale a dire la versione in bianco e nero del film di Zack Snyder, qualcuno ha cominciato a dare un'occhiata ai numeri... Trovandoli leggermente deludenti. Pare, infatti, che nonostante l'enorme esposizione mediatica la director's cut di Justice League non abbia poi aiutato così tanto la crescita del servizio streaming.

I numeri parlano chiaro: all'annuncio dell'arrivo della Snyder Cut, gli analisti parlavano di ben 120 milioni di iscritti (tra HBO ed HBO Max) da raggiungere abbastanza agevolmente entro la fine del 2025. Ad oggi gli abbonati sono però fermi a 44,2 milioni, con soli 2,7 milioni di new entry nell'arco di questa prima parte di 2021 (quella, insomma, che coincide con la release del film).

Si parla, in ogni caso, di numeri più che soddisfacenti: nulla, però, che giustifichi le aspettative sull'effetto Snyder Cut. Numeri a parte, intanto, qualche giorno fa Zack Syder è tornato a spiegare un dettaglio della trama di Justice League.

Quanto è interessante?
5