Snoop Dogg, che bluff! L'addio al fumo era solo l'anteprima di un'ADV

INFORMAZIONI FILM
di

Ancora sconvolti dall'annuncio che Snoop Dogg ha smesso col fumo? Be', la faccenda puzzava non poco - a proposito di marijuana! Infatti oggi, pochi giorni dopo le dichiarazioni del rapper, scopriamo che queste ultime erano totalmente false, attuate con l'obiettivo di promuovere una campagna pubblicitaria.

"Ho un annuncio da farvi" dice Snoop Dogg in un video pubblicato su YouTube e su Twitter/X. "So quello che state pensando: 'Snoop, il fumo è una cosa che ti appartiene'. Ma ho smesso con quella roba, ho smesso con la tosse e con i vestiti che si impregnano di odore. Andrò avanti senza fumo. Solo Stove ha aggiustato il fuoco, ed ecco che tutto il fumo scompare".

La clip termina con l'immagine del rapper che, nell'arrostire un marshmallow, finisce col bruciarlo – no, la dipendenza da marijuana non è affatto terminata; al contrario, continua a manifestare tutti i suoi effetti!

Per chi non la conoscesse, Solo Stove è un'azienda che produce bracieri innovativi. Ecco perché Snoop Dog ha sempre usato la frase "basta col fumo" invece che "basta col fumare". Lo scopo era evidenziare tutti i difetti del focolare, del camino e della legna, che riempiono la stanza di cattivo odore; problemi risolti appunto da Solo Stove, il cui catalogo comprende non soltanto bracieri, ma anche fornelli da campo, forni per la pizza, grill e tanto, tanto altro. Insomma, perfetto per il Black Friday!

Non ci sono dubbi, quella di oggi è una delle campagne pubblicitarie più geniali di sempre. E lo stupore non termina qui, perché parliamo di un uomo ricco di sorprese: ad esempio, sapevate del canale YouTube per bambini di Snoop Dogg?