Snake Eyes sarà una ripartenza per il franchise di G.I. Joe, lo conferma Henry Golding

Snake Eyes sarà una ripartenza per il franchise di G.I. Joe, lo conferma Henry Golding
di

Intervistato da NME per parlare del suo ruolo da protagonista in Snake Eyes, spin-off di G.I. Joe la cui uscita è stata da poco posticipata al 2021, la star di Crazy & Rich Henry Golding ha confermato che il film rappresenterà una vera e propria ripartenza per il franchise targato Paramount Pictures.

"Hanno reinventato G.I. Joe in qualcosa di molto interessante e molto lontano da ciò che abbiamo visto finora sul grande schermo" ha spiegato l'attore, apparso di recente anche in The Gentlemen di Guy Ritchie (ancora inedito in Italia). "Penso che ci sia spazio per molti spin-off, ad essere onesto. E credo che questo film sarà il lancio di un franchise nuovo di zecca."

A proposito di spin-off, una prima conferma della volontà dello studio di proseguire con l'universo espanso era arrivata già lo scorso maggio, quando l'Hollywood Reporter aveva anticipato lo sviluppo di un nuovo film di G.I. Joe affidato agli sceneggiatori di Seberg. Già al tempo, infatti, il sito aveva descritto Snake Eyes come un reboot del franchise Hasbro.

Diretto da Robert Schwentke, il film in question racconterà la storia di origine di Snake Eyes e la sua ricerca di vendetta nei confronti dell'uomo che ha ucciso suo padre. L'uscita della pellicola è fissata al 22 ottobre 2021.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1