Smallville, il trailer della serie sullo scandalo sessuale che ha coinvolto Allison Mack

di

I creatori del doc The Great Hack, hanno lavorato ad una serie dal titolo The Vow, che approfondisce lo scandalo sessuale che ha coinvolto la star di Smallville, Allison Mack. Jehane Noujaim e Karim Amer passano dallo scandalo basato sui dati di Cambridge Analytica, alle accuse di abusi sessuali contro i leader di NXIVM. Ecco il trailer.

Il fondatore della setta, Keith Raniere, è stato giudicato colpevole di traffico sessuale e accuse di racket in relazione alla sua gestione di una setta segreta che pubblicamente si auto-promuoveva come un'organizzazione di auto-sostegno.
Allison Mack, conosciuta per il ruolo di Chloe Sullivan nella serie tv Smallville, figurava tra i membri di maggior rango all'interno della setta e della cerchia interna di Raniere, e l'anno scorso si è dichiarata colpevole delle accuse.

The Vow approfondisce le accuse di abusi sessuali emerse nei confronti di NXIVM da quando Raniere, Mack e molti dei loro adepti sono stati arrestati nel 2018. Il trailer anticipa il metodo attraverso cui le persone in cerca di un auto-miglioramento affermano di essere state manipolate per firmare un 'voto di obbedienza' a vita con Raniere, che includeva servire lui e la sua cerchia interna come schiave sessuali.
Dichiarandosi colpevole davanti al giudice, Allison Mack ha dichiarato di accettare la 'piena responsabilità della sua condotta'.
"Mi dispiace molto per il mio ruolo in questo caso. Mi dispiace molto per la mia famiglia e per le brave persone che ho ferito a causa della mia errata aderenza agli insegnamenti di Keith Raniere" dichiarò all'epoca l'attrice. Keith Raniere è stato giudicato colpevole ma è ancora in attesa di una condanna definitiva. Lo scorso anno venne resa pubblica un'agghiacciante conversazione tra Raniere e Allison Mack.

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
1