Simu Liu di Shang-Chi si congratula con Ludi Lin per il suo ingresso in Mortal Kombat

Simu Liu di Shang-Chi si congratula con Ludi Lin per il suo ingresso in Mortal Kombat
di

L'annuncio delle trattative tra Ludi Lin (Power Rangers) e la New Line Cinema per il ruolo di Liu Kang nel prossimo reboot di Mortal Kombat ha mandato in visibilio il sempre più apprezzato Simu Liu, protagonista del prossimo e attesissimo Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings dei Marvel Studios.

Il tema della rappresentanza nel cinema americano - lo sappiamo - è oggi all'ordine del giorno in quel di Hollywood, il che significa che vedere un ruolo di una certa etnia andare a un attore della stessa è un traguardo davvero importante per determinate minoranze attoriali, come ad esempio quelle degli asio-americani. In aggiunta, Liu e Lin si conoscono e hanno avuto a che fare con diverse criticità del sistema cinematografico hollywoodiano.

Comunque, Liu ha scritto via Twitter: "Sì! Sono davvero felice per te, Ludi", riportando nel tweet anche l'articolo con l'annuncio di Collider. Lin ha un curriculum ancora breve all'attivo, ma tra i progetti a cui ha preso parte in questi ultimi anni spiccano sicuramente titoli come Power Rangers, dove ha interpretato il Black Ranger, Aquaman e Il Regno di Wuba.

Il nuovo Mortal Kombat sarà prodotto da James Wan e vanterà il bollino Rated-R, per un'uscita prevista nelle sale il 5 marzo 2021.

Quanto è interessante?
1