Il Signore degli Anelli: Peter Jackson dice addio a Ian Holm con un commovente tributo

Il Signore degli Anelli: Peter Jackson dice addio a Ian Holm con un commovente tributo
di

Con la scomparsa di Ian Holm il mondo del cinema perde un grande attore, e la Terra di Mezzo perde il suo hobbit più intraprendente: per questo è arrivato anche l'appassionato addio di Peter Jackson, regista di quell'intramontabile capolavoro che fu la trilogia de Il Signore degli Anelli.

Insieme hanno creato la versione cinematografica di Bilbo Beggins, e sembra proprio che il regista nutrisse la stima più sincera per Holm, come si può notare dall'incipit del lungo post apparso su Facebook: "Sono molto triste per la scomparsa di Sir Ian Holm. Era un uomo davvero piacevole e generoso. Calmo, ma sfacciato, e aveva uno scintillio amorevole nello sguardo".

Il regista condivide poi i suoi ricordi e ci parla di come nel 2000 fosse davvero nervoso all'idea di dirigere un attore così importante, un timore subito cancellato da Holm, sempre disposto a sperimentare e a dare un'interpretazione diversa ad ogni ciak, in modo da concedere al team una vasta gamma di possibilità. Quando si ritrovarono a dover girare la scena in cui Bilbo racconta le sue avventure ad un gruppetto di hobbit bambini, ad esempio "gli suggerii di continuare a catturare l'attenzione dei bambini raccontando una storia un po' diversa ogni volta, aggiungendo elementi e inventando, mantenendo la sostanza del copione", e alla fine l'attore si ritrovò ad intrattenere i vivaci bambini anche durante le pause.

Jackson diventò quindi suo amico, e andò di persona a chiedergli di riprendere il ruolo per Lo Hobbit. Fu invitato, insieme alla moglie, a cena dai coniugi Holm e sfortunatamente fu allora che scoprì la malattia che aveva colpito l'attore, visto che quest'ultimo dovette declinare l'offerta a causa della recente diagnosi di Parkinson. Alla fine Jackson riuscì comunque a convincerlo, promettendogli di effettuare le riprese a Londra: "Alla fine della cena annuì lentamente e disse 'Sì, credo di potercela fare'. Ma sapevo che lo avrebbe fatto solamente come un favore personale, allora gli presi le mani e lo ringraziai con le lacrime agli occhi".

Ad aiutare l'interprete sul set ci fu ovviamente anche Elijah Wood nei panni di Frodo, e qualche tempo dopo anche Martin Freeman ebbe modo di conoscerlo. Nel concludere il suo tributo, Jackson non poteva evitare di farci scendere qualche lacrima, citando il poetico addio di Bilbo alla Terra di Mezzo: "È stato un privilegio lavorare con lui, e una benedizione averlo conosciuto. Ho sempre amato la performance di Ian nella scena finale de Il Ritorno Del Re. 'Credo di essere, ma sì, pronto per un'altra avventura' Addio, caro Bilbo. Fai buon viaggio, dolce Ian.".

Anche altri attori de Il Signore degli Anelli hanno ricordato Holm, ed è sicuramente la fine di un'era per gli appassionati della saga tolkeniana. Per saperne di più sul ruolo che ha ricoperto nel mondo cinematografico vi rimandiamo al nostro approfondimento su Ian Holm.

FONTE: facebook
Quanto è interessante?
4
Il Signore degli Anelli: Peter Jackson dice addio a Ian Holm con un commovente tributo

Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica

Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica
  • Distributore: Medusa
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Peter Jackson
  • Interpreti: Elijah Woods, Viggo Montersen, Ian McKellen, Christopher Lee, Cate Blanchett, Orlando Bloom
  • Sceneggiatura: Peter Jackson, Fran Walsh, Philyppa Boyes
  • +

Quanto attendi: Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica

Hype
Hype totali: 33
93%
nd