Il Signore degli Anelli: Peter Jackson considerò l'ipnosi per dimenticare la trilogia

Il Signore degli Anelli: Peter Jackson considerò l'ipnosi per dimenticare la trilogia
di

C'è chi passa tutta una vita cercando di rimanere nella storia del cinema e nella mente dei fan come è riuscito a fare Peter Jackson con la trilogia de Il Signore degli Anelli. Eppure proprio Peter Jackson, con una dichiarazione alquanto singolare, ha rivelato di aver preso in considerazione l'ipnosi per dimenticare di averli girati.

Manca meno di un mese ormai all’uscita della serie prequel de Il Signore degli Anelli: riuscite a crederci? Per l’occasione, Prime Video ha reso pubblici gli ultimi 24 stupendi character poster de Gli Anelli del Potere dal San Diego Comic-Con, mentre l’attore Benjamin Walker ha parlato del ruolo cruciale di Gil galad ne Gli Anelli del Potere. Noi, per parte nostra, abbiamo voluto dare una ripassata alla lore di LOTR con numero e poteri di tutti gli Anelli del Potere. Nel frattempo però, c’è chi con la serie di Amazon non ha avuto niente a che fare, purtroppo: Peter Jackson. Il regista ha recentemente sostenuto un’intervista con The Hollywood Reporter in cui ha raccontato di essere stato emarginato dal progetto.

Nella stessa intervista però, è ovviamente tornato con la memoria alla trilogia che l’ha reso immortale, tratta dall’opera omnia di J.R.R. Tolkien. Parlando con THR, ha fatto una confessione piuttosto singolare. Il regista ha infatti raccontato di come, in passato, avesse preso “seriamente in considerazione” la possibilità di farsi sottoporre a sessioni di ipnosi per dimenticare di aver girato la trilogia. Per vergogna, considerato che normalmente dichiarazioni di questo tipo provengono da registi tutt’altro che fieri delle proprie opere? Non scherziamo: la ragione era molto più prosaica, ma proprio per questo di una sincerità encomiabile.

Peter Jackson, la sua trilogia, voleva dimenticarla per avere la possibilità di vederla con gli occhi di un fan, come se fosse seduto alle prime proiezioni in sala agli inizi del 2000, senza conoscere l’esito dei film o la fatica richiesta per realizzarli. In fondo, per quanto si possa amare un proprio film, lavorarci per anni comporta che quel film possa venire a noia. Jackson ha infatti spiegato: "Quando abbiamo girato Il Signore degli Anelli, ho sempre sentito di essere la persona sfortunata che non è mai riuscita a vederli come un film fuori dal comune. Quando sono iniziate le proiezioni, ne ero immerso da cinque o sei anni. È stata una tale perdita per me non poterli vedere come tutti gli altri”.

A quanto pare, Jackson si sarebbe rivolto al noto mentalista e scrittore Darren Brown, non andando però a fondo nella cosa: “Ne ho parlato con Brown e lui ha pensato di potercela fare. Ma alla fine ho scelto di rinunciare". Sapevate che Gli Anelli del Potere stava per non essere realizzato? Al suo posto, una serie prequel di Aragorn su Prime Video! Quale avreste preferito? Ditcelo nei commenti!

FONTE: The Hollywood Reporter
Quanto è interessante?
4

Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica

Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica
  • Distributore: Medusa
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Peter Jackson
  • Interpreti: Elijah Woods, Viggo Montersen, Ian McKellen, Christopher Lee, Cate Blanchett, Orlando Bloom
  • Sceneggiatura: Peter Jackson, Fran Walsh, Philyppa Boyes
  • +

Quanto attendi: Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica

Hype
Hype totali: 82
91%
nd