Il Signore degli Anelli, perché Saruman diventa malvagio?

Il Signore degli Anelli, perché Saruman diventa malvagio?
di

Durante Il Signore degli Anelli, Saruman ci viene presentato da Gandalf come il più saggio e potente degli stregoni: sappiamo bene quanto il nostro sia destinato ad essere smentito nel giro di poche pagine, con il personaggio interpretato da Christopher Lee che di lì a poco rivelerà di aver ceduto alle lusinghe di Sauron.

Ma come avviene, e per quali motivi, la caduta di un essere tanto potente? Per prima cosa un po' di background: Saruman, esattamente come Gandalf, è un Maia, ovvero un essere angelico inviato su Arda per servire i Valar. Una creatura sovrannaturale, dunque, ma ingabbiata in un corpo umano, con tutti i pro e i contro che ne derivano, vizi compresi.

Saruman, ad esempio, è prima di tutto un invidioso, come alcuni racconti di Tolkien ci svelano: lo Stregone Bianco si mostra spesso insofferente nei confronti della reputazione di Gandalf, che infatti comincia a criticare pubblicamente per la sua amicizia con gli hobbit e per il suo frequente utilizzo di erba-pipa (che lo stesso Saruman, in realtà, è ben lontano dal disdegnare).

Lo stesso Tolkien rivela inoltre in alcune lettere la vera debolezza degli esseri come Saruman, vale a dire l'impazienza, anche a fin di bene: Saruman crede infatti che l'Anello possa essere utilizzato per un bene superiore, e si prodiga per il suo recupero (all'insaputa del resto del Consiglio) sin dai tempi della cacciata di Sauron da Dol Guldur.

Se nei film Saruman ci viene mostrato come semplice alleato di Sauron, infatti, nei libri la questione è più complessa: lo stregone rivela a Gandalf di essere intenzionato a sfruttare le forze di Mordor solo allo scopo di recuperare l'Anello, per poi farsi forte dell'immenso potere del manufatto per distruggere Sauron e regnare sulla Terra di Mezzo.

Un piano assolutamente folle, che infatti Gandalf si guarda bene dall'appoggiare, ma che ben riassume le preoccupanti derive a cui sono soggetti anche esseri potenti come gli stregoni a causa di vizi come l'impazienza e la sete di potere. Eravate a conoscenza di questi retroscena? Fatecelo sapere nei commenti! A proposito di forze del male, intanto, ecco chi è più potente tra Sauron e Morgoth.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
3

Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica

Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica
  • Distributore: Medusa
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Peter Jackson
  • Interpreti: Elijah Woods, Viggo Montersen, Ian McKellen, Christopher Lee, Cate Blanchett, Orlando Bloom
  • Sceneggiatura: Peter Jackson, Fran Walsh, Philyppa Boyes
  • +

Quanto attendi: Il signore degli anelli - La Trilogia Cinematografica

Hype
Hype totali: 81
91%
nd