Sherlock Holmes - Gioco di Ombre, perché il bagno del treno è inutilizzabile in stazione?

Sherlock Holmes - Gioco di Ombre, perché il bagno del treno è inutilizzabile in stazione?
di

Il successo dello Sherlock Holmes di Guy Ritchie passa, oltre che dalle splendide performance di un Robert Downey Jr. e un Jude Law in formissima, anche per l'efficace ricostruzione di una Londra di fine '800 tanto originale quanto credibile: una cura che ritroviamo non solo nei suoi elementi più appariscenti, ma anche nei piccoli dettagli.

Nel film durante il quale Jude Law rischiò di ferirsi una gamba, infatti, sono presenti tanti piccoli accorgimenti che testimoniano l'attenzione con cui Ritchie e il suo team hanno voluto ricreare il periodo storico in cui il nostro Sherlock muove i suoi passi: un esempio efficace è la questione dei bagni dei treni.

Durante Sherlock Holmes - Un Gioco di Ombre, infatti, ci viene detto che i gabinetti presenti sui treni non sono utilizzabili mentre il mezzo è fermo in stazione. La cosa, per quanto strana possa sembrare oggi, ha in effetti un fondamento reale e più che motivato: all'epoca, infatti, gli escrementi venivano scaricati direttamente sui binari dal treno in corsa, ragion per cui è facile immaginare i disastri che sarebbero venuti a crearsi lasciando effettuare un'operazione simile a due passi dalla banchina!

Eravate a conoscenza di questo retroscena storico? Fatecelo sapere nei commenti! Per saperne di più, intanto, qui trovate la nostra recensione di Sherlock Holmes Un Gioco di Ombre.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
2

Sherlock Holmes: Gioco di Ombre

Sherlock Holmes: Gioco di Ombre
  • Distributore: Warner Italia
  • Genere: Avventura
  • Regia: Guy Ritchie
  • Interpreti: Robert Downey Jr, Jude Law, Jared Harris, Noomi Rapace, Stepehn Fry
  • Sceneggiatura: Kieran Mulroney, Michele Mulroney
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Che voto dai a: Sherlock Holmes: Gioco di Ombre

Media Voto Utenti
Voti: 49
7.3
nd