Ed Sheeran ha fornito a Danny Boyle un prezioso consiglio per la creazione di Yesterday

Ed Sheeran ha fornito a Danny Boyle un prezioso consiglio per la creazione di Yesterday
di

Sappiamo che Danny Boyle voleva Chris Martin al posto di Ed Sheeran per il suo nuovo film, Yesterday, eppure gli Dei del cinema lo hanno perdonato usando proprio la pop-star come tramite per un prezioso consiglio.

Intervistato da IndieWire, infatti, il regista di The Beach, Trainspotting e 28 Giorni Dopo ha confessato che Sheeran è stato fondamentale per la riuscita del suo progetto.

Nelle fasi preliminari del film, infatti, quando ancora il regista stava cercando un attore protagonista, ci sono stati diversi problemi nel corso dei casting: "Quando iniziammo le audizioni ricordo che ne fui spaventato. Incomincia a pensare che il film non avrebbe mai funzionato. Non facevamo che ascoltare persone che sapevano cantare davvero bene, però si notava che non avevano alcuna relazione con esse. Le avevano appena imparate. Quando è arrivato Himesh Patel, ho notato che cantava con l'anima."

Boyle si è poi incontrato con Ed Sheeran, che ha confermato ciò che il regista aveva intuito: "Ed mi ha detto: 'Ha un'anima, è una cosa che non puoi fabbricare, rischieresti di rovinarlo. Lascialo fare'" ha proseguito il regista, che ha seguito le indicazioni della pop-star e lasciato che l'attore/cantante si esperisse liberamente. "La sua interpretazione è così naturale. Riesci a vedere quelle canzoni attraverso di lui. Io non gli ho detto niente, in sostanza il mio compito principale è stato quello di proteggerlo da ciò che accade attraverso il processo di registrazione e di riproduzione, o post-produzione e doppiaggio, tutti questi tecnicismi."

Per altri approfondimenti, scoprite cosa ne pensano i Beatles di Yesterday.

FONTE: IW
Quanto è interessante?
1