She-Hulk, parla la showrunner: 'E' la serie più eccitante dell'MCU'

She-Hulk, parla la showrunner: 'E' la serie più eccitante dell'MCU'
di

In She-Hulk per la prima volta il Marvel Cinematic Universe ha affrontato in maniera più diretta il tema della sessualità rendendo la vita relazionale di un personaggio centrale. La showrunner si è definito fiero di aver realizzato lo show più "arrapante" della storia dell'MCU.

L'aggettivo si è immediatamente diffuso sui social network per descrivere la serie. Infatti, mai come questa volta, lo spettatore è stato inserito nella vita personale della protagonista raccontando anche il mondo degli appuntamenti e la difficoltà di essere una donna in carriera. Il ritorno di Daredevil e della sua personalità da latin lover ha favorito anche il racconto di un "nuovo lato" del mondo Marvel, quello fatto di relazioni e incroci amorosi di qualsiasi tipo.

La prima a parlare della natura "eccitante" e "sessuale" è stata la showrunner Jessica Ghao: "[Il finale di She-Hulk] consente a più progetti Marvel di diventare un po' strani. Uno dei miei successi più grandi è come questo sia stato lo spettacolo Marvel più eccitante finora". Con il termine eccitante, si riferisce ovviamente alla natura più sessuale del progetto e sulla voglia della protagonista di avere una relazione.

She.-Hulk, con il ritorno di Daredevil, ha fatto sperare a molti fan sulla possibilità di vedere Matt Murdock e Jennifer Walter impegnati in una relazione. Cosa ne pensate? Raccontatecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
3