Shazam!: il regista svela l'inizio e il finale alternativo del cinecomic DC

Shazam!: il regista svela l'inizio e il finale alternativo del cinecomic DC
di

Con la sua corsa nelle sale cinematografiche ormai terminata, il regista David F. Sandberg ha parlato brevemente sul suo profilo ufficiale Twitter del diverso incipit di Shazam! e del suo finale alternativo direttamente ai fan.

"Nella sequenza d'apertura inizialmente pensata - rivela il regista - è un ascensore che porta Thad alla Roccia dell'Eternità. Abbiamo realizzato la scena dell'incidente invece per avere un'apertura dall'impatto più drammatico per il film. Thad vede anche un ologramma con una backstory simile a quella di Billy". Si capisce il perché del cambio, oltre all'evidente impatto drammatico sul rapporto tra il villain e la figura paterna, anche perché questa scena sarebbe finita per assomigliare un po' troppo a quella in cui è Billy ad incontrare lo stregone, con la metropolitana al posto dell'ascensore.

Per quanto riguarda il finale, la pellicola mostra Freddy mentre fa colazione a scuola con Shazam, che per l'occasione e per rimediare al torto causato in precedenza all'amico, porta con sé un ospite d'eccezione, ovvero Superman. Subito dopo nella scena prima dei crediti, ci viene mostrato Sivana in carcere che riceve una visita da Mister Mind che gli avevamo mostrato brevemente la Roccia dell'Eternità da bambino.

Tuttavia, Sandberg - che aveva già parlato in precedenza di scene modificate in Shazam! - ha rivelato che se non fossero stati soddisfatti della scena con il minuscolo caterpillar aveva già un piano di riserva su come concludere il film: "Il finale alternativo che abbiamo girato era un tentativo di pararci le spalle nel caso il cameo che vediamo alla fine non avesse funzionato abbastanza. Quello alternativo vedeva tutti i ragazzini trasformati volare per fermare una situazione di pericolo in cui erano coinvolti degli ostaggi".

Ecco quindi svelato il finale alternativo di Shazam! anche se non è chiaro a quale cameo faccia riferimento Sandberg, quando dice "se non avesse funzionato", se quello di Superman o quello di Mister Mind; è probabile si tratti del primo, dato in questo caso crediamo servisse un preciso via libera da parte della Warner (vista la situazione di Henry Cavill e il flop di Justice League).

Quanto è interessante?
1