Shazam!: il regista spiega la particolarità del film rispetto agli altri cinecomic

Shazam!: il regista spiega la particolarità del film rispetto agli altri cinecomic
di

Ormai è chiaro che Shazam!, uno dei prossimi film Warner/DC, non sarà un film di supereroi come tutti gli altri. Il protagonista che da bambino si trasforma in adulto crea una prospettiva a metà tra Superman e Big, il film di Penny Marshall con Tom Hanks.

Parlando con Entertainment Weekly, il regista David F. Sandberg si è voluto esprimere sulla peculiarità della sua pellicola. "E' un personaggio veramente unico. Diventa un supereroe per soddisfare i desideri di un bambino. E' una cosa che non si è mai vista prima. Ciò lo rende un film molto divertente e dallo stile unico."

"Credo che sia molto acuto affidare questo progetto a qualcuno con una visione incredibile come la tua. Il tuo stile è fantastico e riesci a trasportarlo nel film". ha detto Zachary Levi, l'interprete del supereroe, a Sandberg. "Una delle ragioni per cui per cui ero entusiasta del film è stato vedere i tuoi lavori precedenti, che sono molto distanti dal genere di film di supereroi per famiglie."

Il background del regista in effetti si discosta molto dai toni del cinecomic, avendo diretto film come Lights Out e Annabelle: Creation. Chissà se nella pellicola mostreràl'esperienza maturata nel suo trascorso con i film horror. La carriera del regista è decollata soprattutto grazie all'aiuto di James Wan, uno dei registi e produttori più attivi del genere.

Shazam! arriverà nelle sale italiane il 4 aprile 2019.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
7

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!