Shazam!, un'importante scena con Mark Strong è stata modificata nelle riprese aggiuntive

Shazam!, un'importante scena con Mark Strong è stata modificata nelle riprese aggiuntive
di

Con la conferma ufficiale del sequel di Shazam!, la produzione può tirare un attimo il fiato e guardare indietro al lavoro fatto sul primo capitolo del franchise.

In particolare, la montatrice del film Michel Aller, frequente collaboratrice del regista David F. Sandberg, ha svelato un'interessante curiosità relativa al film: la scena del massacro nel consiglio d'amministrazione, durante il quale il villain Dottor Sivana (Mark Strong) sfrutta i suoi nuovi poteri per uccidere suo fratello, suo padre e tutti gli altri associati della compagnia, è stata pensata durante la sessione di riprese aggiuntive.

"E' stata un'aggiunta successiva" ha rivelato la Aller. "Originariamente il modo in cui Sivana affronta la sua famiglia era completamente diverso. La scena era ambientata in una villa durante una festa di Natale. Durante le riprese aggiuntive abbiamo riconcepito l'intera sequenza."

La scena, secondo la montatrice, potrebbe essere inclusa nell'edizione home-video del film:

"Credo proprio di si. Alla fin fine, la scena era già pronta e io l'ho consegnata, quindi credo che la includeranno sicuramente."

Anche se è stato sconfitto dalla famiglia Shazam alla fine del film, Dottor Sivana potrebbe tornare nel secondo capitolo della saga, come anche suggerito dalla scena post-credit che ha introdotto il villain Mr. Mind.

Ricordiamo infine che il franchise si espanderà con uno spin-off dedicato a Black Adam, versione corrotta di Shazam che come sappiamo sarà interpretata da Dwayne 'The Rock' Johnson: come spiegato dai produttori in passato, inizialmente il personaggio sarebbe dovuto essere introdotto in Shazam!, ma per problemi di tempistiche la star di Fast & Furious si è dovuto accontentare del credito di produttore esecutivo.

Quanto è interessante?
1