Sharon Stone, i 5 migliori film della star di Basic Instinct

Sharon Stone, i 5 migliori film della star di Basic Instinct
di

Sharon Stone compie proprio quest'anno 40 anni di carriera sul grande schermo: era il 1980, infatti, quando l'attrice esordiva nelle sale cinematografiche con Stardust Memories di Woody Allen all'età di soli 22 anni. Ma quali sono stati, finora, i migliori passaggi di questa meravigliosa carriera?

I film messi in curriculum dalla bella Sharon sono stati tanti, ma non mentiamoci: a nominarla la prima scena che viene in mente è quella del leggendario accavallamento di gambe di Basic Instinct, che merita quindi (ovviamente non solo per questo motivo) senza alcun dubbio di aprire questa classifica. Il film di Paul Verhoeven, d'altronde, consentì a Stone di portare a casa anche una nomination come Miglior attrice in un film drammatico ai Golden Globe 1992.

Saltiamo al 1995 e passiamo al Casino di Martin Scorsese, in cui la nostra era attorniata da nomi di poco conto come Robert De Niro, Joe Pesci e James Wood: in questa pletora di mostri sacri fu però proprio la nostra Sharon la sola a spuntarla per una nomination agli Oscar come Miglior attrice protagonista.

Passiamo allora a qualcosa di più recente: nel 2019, ad esempio, abbiamo visto una Stone decisamente in forma nel bel Rolling Thunder Revue: A Bob Dylan Story, docufilm firmato sempre dal buon Martin Scorsese. Merita sicuramente una menzione, poi, anche The Disaster Artist di James Franco, mentre per chiudere questa piccola classifica ci piacerebbe uscire un po' fuori dagli schemi e nominare Sharon Stone nella sua meravigliosa interpretazione di... Sharon Stone! Il film era l'interessante Lo Schermo Velato, documentario di Rob Epstein uscito nel 1996. Cinema a parte, comunque, recentemente abbiamo visto come Sharon Stone abbia affrontato la quarantena.

Quanto è interessante?
2