Sharknado: Tara Reid cita l'Asylum per 100 milioni di dollari

Sharknado: Tara Reid cita l'Asylum per 100 milioni di dollari
di

Variety riporta che Tara Reid, protagonista della saga di Sharknado, ha denunciato l'Asylum per 100 milioni di dollari a causa di un problema legato ai diritti d'immagine.

Secondo l'attrice la casa di produzione avrebbe utilizzato la sua immagine su lattine di birra e slot machine, mentre per contratto non poteva essere accostata a prodotti legati a gioco d'azzardo, alcool, tabacco e sesso senza avere prima un suo permesso scritto.

Fondata nel 1997, l'Asylum è cresciuta negli anni grazie alla produzione di film a basso budget fino ad arrivare al successo di Sharknado e dei suoi seguiti. La controversia con la Reid non risulta assolutamente una novità, negli anni infatti la casa di produzione ha dovuto affrontare diverse cause legali anche con Universal, Warner Bros. e New Line Cinema a causa dei nomi di alcune pellicole come American Battleship e Age of the Hobbits.

Ad agosto la saga è finalmente giunta al suo sesto e ultimo capitolo, The Last Sharknado: It's About Time, nel quale il protagonista Fin deve tornare indietro nel tempo per fermare lo Sharknado che ha dato il via alla catastrofe e fermare una volta per tutte "il più grande disastro della storia". Proprio la Reid ha definito il film "così ridicolo e brutto da diventare bello".

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.

The Last Sharknado: It's About Time

The Last Sharknado: It's About Time
  • Genere: Azione
  • Regia: Anthony C. Ferrante
  • Interpreti: Ian Ziering, Tara Reid, Cassandra Scerbo
  • Sceneggiatura: Scotty Mullen
  • +

Nelle sale Italiane dal: 19/08/2018

Nelle sale USA dal: 19/08/2018

Che voto dai a: The Last Sharknado: It's About Time

Media Voto Utenti
Voti: 7
6.7
nd