Shark 2: ecco che cosa aspettarsi dall'atteso sequel con Jason Statham

Shark 2: ecco che cosa aspettarsi dall'atteso sequel con Jason Statham
di

Nel corso di una recente intervista promozionale Ben Wheatley, annunciato come regista di Shark 2, ha presentato alcuni dettagli dell'atteso sequel con protagonista Jason Statham.

"L'idea di fondo è rispettare quanto fatto dal primo film, e cercare di assicurarsi che anche questo sia un grande film", ha dichiarato Wheatley a ComicBook riguardo al nuovo film. "E nel corso della mia carriera sono sempre stato molto rispettoso del lavoro altrui. Quando sono andato a fare Doctor Who, l'idea non è stata quella di rivoluzionare ciò che avevano fatto prima di me. Anche con questo film, non ho intenzione di renderlo necessariamente qualcosa di completamente diverso solo per il gusto di distaccarmi dal primo capitolo. Ci sarà quella sensazione di 'andare avanti' mentre si guarda indietro".

Wheatley, negli scorsi mesi sbarcato su Netflix con il suo nuovo film Rebecca, ha aggiunto: "Ma sento che è una grossa opportunità per me per realizzare un action su una scala così follemente ampia, credo sia semplicemente incredibile. Sento una grande responsabilità, voglio assicurarmi che possa soddisfare tutti, in primo luogo i fan degli squali!"

Il primo film con protagonista Jason Statham aveva un budget tra i 130 e i 180 milioni di dollari, cifre da far impallidire i budget di qualsiasi film precedente di Ben Wheatley. La storia era basata sul romanzo"Meg: A Novel of Deep Terror", e si concentrava su un megalodonte preistorico rinvenuto nelle parti più profonde dell'oceano: ha incassato $530,2 milioni in tutto il mondo, chissà come si misurerà il sequel a confronto.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2