Shannon Elizabeth: "Non ho rimpianti per il nudo in American Pie"

Shannon Elizabeth: 'Non ho rimpianti per il nudo in American Pie'
INFORMAZIONI FILM
di

Shannon Elizabeth non ha rimpianti per la scene di nudo di American Pie. Lo ha confermato di recente nel documentario Skin: A History of Nudity in the Movies, durante il quale ha parlato del ruolo che ha dato il via alla sua carriera ad Hollywood.

"Se non avessi recitato in American Pie e non avessi interpretato Nadia e le scene di nudo che ne derivavano, oggi forse non avrei una carriera" ha spiegato l'attrice. "Voglio dire, i ragazzini si scattano foto e le mettono su Internet continuamente, quindi non è un grosso problema. Vediamo nudità online tutti i giorni su Instagram."

Apparsa di recente in Jay and Silent Bob - Ritorno a Hollywood di Kevin Smith, La Shannon ha visto in American Pie la sua grande occasione: "Al tempo non avevo neanche pensato al fatto che avrei dovuto fare delle scene di nudo. Ero un attrice in cerca di tutto ciò che riusciva a trovare, perciò sono stata entusiasta di ottenere quel ruolo. Ho dato tutta me stessa per andare là e non agitarmi."

"Abbiamo aggiunto delle cose che non facevano parte della sceneggiatura, come la scena in cui cammino verso lo specchio, topless, e guardo con aria triste la mia pancia, perché purtroppo è quello che fanno molte ragazze" ha aggiunto l'attrice, confermando che il ruolo di ha dato una svolta alla sua carriera. Grazie a quello ho ottenuto un contratto di tre film con la Miramax."

Per altre notizie, vi ricordiamo che Universal Pictures ha svelato il nuovo film di American Pie in arrivo su Netflix.

FONTE: Film-News
Quanto è interessante?
5