Shannen Doherty, il cancro si è esteso alle ossa: 'Ma non è ancora finita'

Shannen Doherty, il cancro si è esteso alle ossa: 'Ma non è ancora finita'
di

A volte grandi drammi confermano quanto, le star di Hollywood siano molto più vicine a noi di quanto ci si possa immaginare. Shannen Doherty ha condiviso con i suoi fan uno sviluppo della sua malattia con il quale sta combattendo da diversi tempo tra riprese e ricadute.

Già qualche mese fa Shannen Doherty aveva annunciato che il cancro era arrivato al cervello e, sfortunatamente, la corsa della malattia non sia minimamente rallentata. In un video pubblicato oggi sul proprio profilo Instagram, l'attrice 52enne ha rivelato che il suo cancro degenerativo al quarto stadio si è esteso anche alle ossa rendendo la sua battaglia ancora più difficile da combattere. Nonostante ciò, l'attrice rimane positiva e combattiva nei confronti della battaglia che sta inevitabilmente portando avanti.

In una intervista a People la Doherty ha raccontato la sua voglia di continuare a lottare e di come non voglia in alcun modo andarsene. "Non voglio morire", ha detto alla rivista. “Non ho finito di vivere. Non ho finito con l'amare. Non ho finito con la creazione. Non ho ancora finito di sperare di cambiare le cose in meglio", aggiungendo: "Semplicemente non ho - non ho finito" ha chiarito. La prima diagnosi di tumore per l'attrice era arrivata nel 2015, per poi andare in remissione nel 2017. Solo nel 2020 la malattia è tornata diffondendosi a diverse parti del corpo.

Poco prima di scoprire la seconda diagnosi nel 2020, la Doherty aveva dovuto affrontare il trauma della morte di Luke Perry. Cosa ne pensate? Raccontatecelo nei commenti!