Marvel

Shang-Chi e Thor: Love & Thunder saranno girati back-to-back a Sydney negli studi Fox

Shang-Chi e Thor: Love & Thunder saranno girati back-to-back a Sydney negli studi Fox
INFORMAZIONI FILM
di

Finalmente è stata annunciata la Fase 4 del MCU, che sarà tanto sorprendentemente breve quanto incredibilmente succosa: composta da soli cinque film ma da altrettante serie tv Disney+, la prima fase post-Endgame durerà fino al 2021 compreso, quando usciranno Shang-Chi e Thor: Love & Thunder.

I due film, in uscita rispettivamente a febbraio 2021 e a novembre 2021, saranno intervallati da Doctor Strange in the Multiverse of Madness, a sua volta in arrivo nella primavera dello stesso anno, ma a quanto pare le loro produzioni saranno legati a doppio filo: stando a quanto riportato in esclusiva da Variety, infatti, Shang-Chi e Thor: Love & Thunder saranno girati back-to-back a Sydney, negli studi Fox ora di proprietà della Disney.

Il film di Taika Waititi riceverà oltre $16,7 milioni di dollari statunitensi ($24,1 milioni di dollari australiani) come sussidio dal governo federale australiano e dal governo dello stato del Nuovo Galles del Sud. L'annuncio, fatto poche ore fa dal ministro delle arti del NSW Don Harwin, è un sostanzioso cambiamento di posizione rispetto alla precedente puntata del franchise, Thor: Ragnarok, girato a Gold Coast, nel Queensland.

La produzione inizierà nel marzo 2020 mentre le riprese partiranno ad agosto dello stesso anno. Il finanziamento australiano per il film è una combinazione della sovvenzione federale per gli incentivi dello stato, che offre $38,2 milioni ($55 milioni australiani) nei prossimi quattro anni per sostenere importanti progetti cinematografici internazionali e importanti produzioni teatrali e televisive locali.

"Girare Shang-Chi e La Leggenda Dei Dieci Anelli e Thor: Love and Thunder back-to-back offrirà alle troupe locali opportunità di lavoro importanti e continue. Lavoreremo con le istituzioni educative locali per creare opportunità di tirocinio" ha affermato David Grant, vicepresidente di Marvel Studios.

Per altri approfondimenti, scoprite com'è cambiata la vita di Simu Liu, interprete di Shang-Chi, dopo l'annuncio al Comic-Con.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2