Marvel

Shang-Chi: Simu Liu sperava di essere il primo eroe asioamericano della Marvel

Shang-Chi: Simu Liu sperava di essere il primo eroe asioamericano della Marvel
INFORMAZIONI FILM
di

Simu Liu è stato annunciato come protagonista di uno dei prossimi film Marvel, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, con l'attore che interpreterà il maestro d'arti marziali nel prossimo adattamento. L'annuncio è stato dato nel corso del San Diego Comic-Con. Liu sarà il primo eroe asiatico-americano con Tony Leung nel ruolo del Mandarino.

Nel cast ci sarà anche Awkwafina. Poco dopo la presentazione al panel della Marvel del Comic-Con, ha riesumato alcuni suoi tweet che riguardavano il Marvel Cinematic Universe. Nel luglio 2014 Liu ha twittato parlando di quando la Marvel avrebbe avviato un progetto che riguardasse un supereroe. La risposta è arrivata sabato sera e proprio Simu Liu sarà il protagonista di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings. Per l'occasione Liu ha ritwittato il post del 2014 con il laconico commento 'LOL'.

I tweet si sono ripetuti anche successivamente. Nel dicembre 2018 Simu Liu si rivolgeva così alla Marvel:"Ok, Marvel parliamo o no di Shang-Chi".
Simu Liu ha poi commentato la notizia ufficiale, con i dovuti ringraziamenti:"Ora che la follia è finita, il lavoro inizia. C'è tanto in gioco qui; stiamo combattendo per la nostra identità. Per il nostro diritto di essere visti. Per appartenenza. Eternamente grato a Marvel, a Kevin, Jonathan e Destin per questo regalo. Awkwafina, andiamo a lavorare, baby!" si è rivolto così alla collega Simu Liu.
Simu Liu sarà il protagonista di Shang-Chi, un film che ha provocato l'entusiasmo del popolo cinese, capace di superare anche la censura.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1