Shang-Chi, Simu Liu rivela una strana fantasia che riguarda Star Wars

Shang-Chi, Simu Liu rivela una strana fantasia che riguarda Star Wars
di

La star protagonista di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli sembra avere dei piani decisamente curiosi per il suo futuro, che riguarderebbero in qualche modo l'universo di Star Wars: ecco che cosa ha rivelato poche ore fa Simu Liu ai suoi follower Twitter!

L'attore non è nuovo a queste boutade che spesso condivide con i suoi fan sui social network: qualche mese fa aveva diffuso una simpatica Simu cut di Shang-Chi, mentre oggi rivela i suoi piani per il futuro, affermando: "Ho questa strana fantasia di ritirarmi dalle scene e girare TikTok a tema Star Wars tutto il giorno".

Alcuni fan gli hanno risposto condividendo i loro TikTok con tanto di spade laser, mentre altri gli hanno ricordato che in molti si aspettano di rivedere il suo Shang-Chi nelle future pellicole del Marvel Cinematic Universe e che, dunque, è ancora presto per ritirarsi a vita privata.

Di recente, Liu è tornato alle cronache a causa di alcune dichiarazioni durante un episodio del format Actors on Actors di Variety, nel quale l'eroe del MCU ha dialogato con Ariana DeBose, che ha recentemente preso parte al nuovo adattamento West Side Story ad opera di Steven Spielberg.

Durante la reciproca intervista, Simu Liu ha ammesso di aver mentito al provino per Shang-Chi, esagerando la sua conoscenza delle arti marziali: "Quando ho avuto la parte, mi hanno chiesto del mio background e della mia esperienza nelle arti marziali che, chiaramente, ho esagerato perché volevo davvero tanto questo lavoro".

"Avevo già lavorato come stuntman tante volte, ma se devo essere onesto, credo di essere stato più un ballerino che un esperto di arti marziali" ha spiegato l'attore. "Dall'istante in cui sono stato scelto, ho iniziato a lavorare con gli allenatori e ho imparato a muovermi".

L'aspetto importante, secondo Liu, era "farlo apparire come se non fosse troppo coreografato": "Abbiamo lavorato con un incredibile coordinatore degli stunt, Brad Allan, che ci ha tristemente lasciati lo scorso anno. Veniva dal team di stuntman di Jackie Chan" ha raccontato. "Ha avuto un ruolo importante, insieme ai coreografi delle scene di combattimento, nel rendere viva e reale ogni sequenza d'azione".

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3