Shang-Chi, Simu Liu rivela: "ho avuto il COVID-19" e si schiera a favore dei vaccini

Shang-Chi, Simu Liu rivela: 'ho avuto il COVID-19' e si schiera a favore dei vaccini
di

Simu Liu ha rivelato sui social di aver contratto il COVID-19, la star di Shang-Chi e La leggenda dei dieci anelli ha sensibilizzato i suoi follower sull’efficacia del vaccino grazie al quale i suoi sintomi sono stati "come un raffreddore".

L'eroe Marvel ha condiviso la sua esperienza sui social, avendo perso alcuni membri della famiglia a causa del virus. La sua posizione è in netto contrasto con quella di Evangeline Lilly i cui post sui social media all'inizio di questa settimana hanno scatenato molte polemiche social.

Liu non ha chiamato in causa la star di Ant-Man e The Wasp, ma il suo messaggio è arrivato dopo che quello di Lilly è diventato virale.

"Ho perso i miei nonni a causa del COVID l'anno scorso, stavano ancora aspettando i loro vaccini. Sono fortunato ad essere stato vaccinato due volte aver ricevuto la dose booster. Mi è sembrato un raffreddore. I media devono smettere di mettere in luce opinioni che non sono radicate nei fatti o nella scienza. Come ambasciatore di @UNICEFCanada ho visto gli sforzi dell'organizzazione per fornire vaccini alle famiglie svantaggiate in tutto il mondo. È un promemoria di quanto siamo fortunati a vivere in luoghi in cui la consegna e la conservazione dei vaccini non sono un problema” ha scritto nel tweet che vedete in calce alla notizia.

Vi lasciamo con la nostra recensione di Shang-Chi e La leggenda dei dieci anelli in attesa di aggiornamenti sul sequel.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6