Shang-Chi, scoprite in che modo esilarante è stata girata la scena con Abominio

Shang-Chi, scoprite in che modo esilarante è stata girata la scena con Abominio
di

L'introduzione di Shang-Chi nel Marvel Cinematic Universe è stata elogiata sia dalla critica che dai fan, e la pellicola Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli costituisce una grande base per il personaggio in futuro. Ora di scopre il modo in cui il ritorno di Abominio è stato realizzato sul set e potrebbe strapparvi più di un sorriso.

Una delle parti migliori del film, anche se molto breve, è stato il ritorno di Abominio, interpretato da Tim Roth. La scena ha visto il personaggio in un fight club clandestino illegale contrapposto al Wong di Benedict Wong, anche se i due avevano formato una strana dinamica mentore/allievo.

Grazie ad una chiacchierata di The Direct con il supervisore degli effetti visivi del film, i fan ora hanno un'idea di come quella scena è stata girata e la cosa potrebbe far nascere più di un sorriso.

In calce alla notizia potete vedere un prima e dopo di come è stata girata la scena tra Abominio e Wong. Nell’intervista, il supervisore SFX del film Dominik Zimmerle, ha rivelato che la produzione in realtà "ha usato un ragazzo sui trampoli", che non solo è stato usato per scopi VFX, ma anche "come riferimento per Benedict Wong".

"In realtà è stato abbastanza divertente perché avevano un ragazzo sui trampoli. Era un ragazzo vestito di verde sui trampoli che aveva esteso le braccia dei trampoli in modo che fondamentalmente potesse piombare molto lontano o tirare pugni molto lontano. Questo è stato fatto come riferimento per Benedict Wong, ed è stato attaccato ai fili per sicurezza."

La persona in tuta verde e trampoli era certamente fondamentale come punto di riferimento e per il lavoro sul set, ma non poteva portare a termine tutto il lavoro da solo. Per prima cosa, la violenza dei movimenti di Abominio non poteva essere imitata correttamente sul set, quindi spettava agli animatori:

"Naturalmente, per la performance, non era esattamente quello di cui avevamo bisogno perché non era abbastanza violento, semplicemente a causa dei limiti fisici. La performance di Abominio è stata realizzata dai nostri animatori, che hanno incluso tutti i tipi di riferimenti cercando di ricreare l'azione violenta di questa lotta."

È sempre divertente vedere come la Marvel riesce a mettere in scena certe cose, dettagli come questi ci fanno apprezzare sempre di più tutto il lavoro dietro le quinte di un film del genere.

Abominio tornerà nella serie Diensy+ She-Hulk il prossimo anno, dove probabilmente affronterà Jennifer Walters di Tatiana Maslany. Vi lasciamo con la nostra recensione di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli.

FONTE: TheDirect
Quanto è interessante?
3