Marvel

Shang-Chi, previsto il peggior esordio di un film Marvel dai tempi de L'Incredibile Hulk

Shang-Chi, previsto il peggior esordio di un film Marvel dai tempi de L'Incredibile Hulk
di

A poche settimane dall'esordio dell'eroe di Simu Liu, le prime previsioni del box office indicano che Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli potrebbe firmare il peggior debutto per un film del MCU dai tempi de L'Incredibile Hulk.

Secondo le proiezioni di Boxoffice Pro, il film diretto da Destin Daniel Cretton potrebbe incassare al suo weekend di apertura negli USA una cifra tra i 35 e i 55 milioni di dollari. Per fare un confronto con gli altri titoli del franchise, il film incentrato sul Golia Verde si era fermato a $55.4 milioni, mentre Ant-Man nel 2015 aveva aperto con $57 milioni.

Al contrario di quanto potrebbe sembrare, considerando che siamo ancora nel bel mezzo della pandemia di Covid-19, si tratta tuttavia di dati piuttosto incoraggianti. Nella sua stima più bassa, infatti, Shang-Chi riuscirebbe a superare i risultati ottenuti da Godzilla vs Kong e Space Jam: New Legends, mentre la previsioni più ottimistiche lo piazzerebbero al terzo posto come miglior esordio dall'inizio della pandemia dopo Fast & Furious 9 e Black Widow.

Vi ricordiamo che la pellicola debutterà nelle sale italiane il prossimo 1° settembre. Nell'attesa è stato confermato che Shang-Chi verrà distribuito in esclusiva al cinema, e dunque al contrario di Black Widow non potrà essere visto in anteprima a pagamento su Disney+.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
9