Shang-Chi, Kevin Feige è rimasto quasi senza parole quando ha incontrato Tony Leung

Shang-Chi, Kevin Feige è rimasto quasi senza parole quando ha incontrato Tony Leung
di

Kevin Feige sarà pure il Presidente dei Marvel Studios, ma anche lui si è emozionato quando ha avuto modo di incontrare per la prima volta un'icona del cinema come Tony Leung

La lingua inglese ha un'espressione decisamente adatta a casi come questi, "starstruck", ovvero quando qualcuno viene "abbagliato da una celebrità".

Difficile però pensare che questo qualcuno possa essere Kevin Feige, vero? Dopo anni passati nel mondo del cinema e della televisione, dopo aver incontrato Premi Oscar e leggende del campo, anche il Presidente e CCO dei Marvel Studios, però, è stato "abbagliato" da Tony Leung.

Feige ha infatti rivelato ai microfoni di Film Companion che"Tony Leung sembra proprio su un altro piano rispetto alle altre stelle del cinema".

Discorrendo di Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli, Feige non ha potuto fare a meno di elogiare Leung, uno dei personaggi chiave del film: "È un uomo estremamente talentuoso. E non lo considero un colpo da maestro da parte nostra l'averlo ingaggiato per Shang-Chi, piuttosto direi che siamo stati fortunati che abbia scelto il nostro film per la sua prima apparizione hollywoodiana, e che abbia messo tutto sé stesso e il suo incredibile talento nel creare questo fantastico personaggio che è Wenwu".

"Ho conosciuto tante star del cinema e molte leggende viventi, ma sono rimasto quasi senza parole quando ho incontrato brevemente [Tony Leung] sul set. Perché sembra davvero di un altro modo, una stella scesa direttamente dal cielo" ha poi concluso, ridendo.

E voi, che ne avete pensato dell'interpretazione e del personaggio di Tony Leung in Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli? Fateci sapere la vostra nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
6