Marvel

Shang-Chi: foto di gruppo dal set prima dello stop per Coronavirus

Shang-Chi: foto di gruppo dal set prima dello stop per Coronavirus
di

Il regista di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, Destin Daniel Cretton ha condiviso un'immagine di gruppo scattata sul set della pellicola prima che questo venisse chiuso a causa dell'emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Coronavirus.

La foto mostra il regista in una pausa delle riprese ambientate a Sydney, Australia. Se tutto si fosse svolto secondo i piani (e considerando anche l'assenza dell'emergenza sanitaria), il film Marvel sarebbe uscito normalmente nel febbraio 2021, ma adesso è stato rinviato al maggio 2022. Ricorderete che lo stesso Cretton si era messo in autoisolamente preventivo proprio nel corso delle riprese, poiché avendo avuto da poco un bambino, non voleva rischiare di contagiare lui né nessun altro con cui potesse venire in contatto durante la lavorazione del film. Cretton poi risultò negativo al test. Il set successivamente alle due settimane di stop preventivo è stato chiuso in maniera definitva in seguito alle ordinanze dei vari paesi per fronteggiare la pandemia.

Nella didascalia che accompagna l'immagine, il regista scrive, con una vena di malinconia: "Pre-COVID gang con Awkwafina, Simu Liu e la leggenda Tony Leung. Questa è stata la nostra ultima notte insieme prima che il Corona desse un pugno in faccia al mondo intero".

Nel frattempo, in questo periodo di pausa dai set, è stata annunciata una new entry per il cast: Ronny Chieng. A quanto pare, l'attore sarebbe stato scritturato per un ruolo non meglio definito prima che le riprese venissero sospese. Al momento non è chiaro se Ronny Chieng abbia avuto la possibilità di girare o meno una delle sue scene. Per chi non lo sapesse Chieng, noto per aver interpretato Eddie Chieng nell'adattamento cinematografico del romanzo Crazy Rich Asians, è apparso nei panni di sé stesso nella serie comica australiana Ronny Chieng.

Quanto è interessante?
2