Marvel

Shang-Chi, esordio positivo al box-office: atteso un weekend da 100 milioni

Shang-Chi, esordio positivo al box-office: atteso un weekend da 100 milioni
di

Quello di Shang-Chi non era un esordio dei più semplici: già penalizzato dalla non elevatissima notorietà del suo protagonista, il film di Destin Daniel Cretton ha dovuto comunque fare i conti con la pandemia ancora in atto, come tutte le release di questo periodo. La partenza, però, sembrerebbe esser stata quella sperata.

Il film che ha introdotto i leggendari dieci anelli nel Marvel Cinematic Universe non ha certo fatto gridare al miracolo per quanto riguarda gli incassi, ma tutto sommato ha ben saputo difendersi durante i primi giorni di programmazione, portando a casa 8,8 milioni di dollari durante le sole anteprime del giovedì sera.

Un debutto tutt'altro che negativo, soprattutto considerando il fatto che il film con Simu Liu non abbia goduto del supporto di Disney+ (come capitato, ad esempio, per live-action Disney come Mulan): lo sguardo volge ora inevitabilmente al primo weekend di programmazione, che stando alle stime attuali potrebbe consentire a Shang-Chi di raggiungere una cifra compresa tra i 90 e i 100 milioni di incasso globali.

Vedremo se le aspettative verranno rispettate: voi, intanto, fateci sapere nei commenti il vostro parere sul nuovo film Marvel. A proposito del nuovo eroe dell'MCU: ecco cos'ha detto Simu Liu sulla possibile comparsa di Shang-Chi in Doctor Strange 2.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4