di

Mentre Shang-Chi conquista gli spettatori su Disney+ dopo aver già fatto segnare grandi record al cinema, una nuova featurette dal film ci mostra come sono state realizzate le incredibili creature che vediamo nella pellicola, in particolare l'adorabile Morris.

Ad aprire il video c'è l'interprete di Shang-Chi Simu Liu, che ci racconta come il team creativo abbia avuto una grande libertà di scelta in fatto di fauna e flora da rappresentare nel film, e di come molte delle creature che vediamo traggano ispirazione dalla mitologia e dal folklore cinese.

E infatti tra gli animali e gli esseri viventi che troviamo in in Shang-Chi c'è anche dragone a grandezza naturale, delle volpi bianche a più code e... Morris.

"Morris è ispirato a un Hundun, che è questa creatura mitologica che si pensava fosse il Dio del Caos e della Confusione. Ha sei zampe, o le avrà quando avremo finito con lui con gli effetti speciali" spiega il VFX Supervisor di Shang-Chi Christopher Townsed nel video "Abbiamo utilizzato questo piupazzo come stand-in per far sì che gli attori possano toccarlo, prenderlo in braccio, sollevarlo, e reagirvi. A un certo punto punto abbiamo chiesto a Sir Ben Kingsley se dovevamo cambiarlo e sostituirlo con qualcos'altro, e lui ci ha risposto 'No, no. Mi sono affezionato a Morris, vorrei che rimanesse così com'è".

E voi, quale tra le creature viste in Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli avete amato di più? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3