Shad Gaspard è morto: finisce in tragedia la ricerca dell'ex-wrestler scomparso in mare

Shad Gaspard è morto: finisce in tragedia la ricerca dell'ex-wrestler scomparso in mare
di

Tragedia nel mondo del wrestling: si sono infatti concluse nel modo peggiore le ricerche di Shad Gaspard, l'ex-wrestler che nei giorni scorsi era stato dichiarato disperso in mare dopo esser stato colto da una violenta tempesta.

Secondo i resoconti, Gaspard stava giocando in acqua insieme al figlio di dieci anni quando il mare si è abbattuto su di loro con improvvisa violenza: i due erano stati ritrovati dai bagnini che, su indicazioni dello stesso Gaspard, avevano pensato prima di tutto a mettere in salvo il piccolo non riuscendo, però, a mettere al sicuro l'ex-wrestler prima che questi venisse nuovamente travolto dalle onde.

Le ricerche erano proseguite fino a domenica sera, quando l'ex-star WWE era stata dichiarata dispersa. Poco fa, però, il triste annuncio: "I Vigili del Fuoco della Contea di Los Angeles hanno confermato che il corpo ritrovato a Venice Beach appartiene alla star WWE Shad Gaspard, scomparso nel pomeriggio di domenica scorsa".

Gaspard aveva debuttato nel roster principale di WWE nel 2006 e per tanti anni ha fatto coppia con JTG. Di lui verranno ricordate, oltre che le imprese sul ring (dopo l'uscita dalla WWE era rientrato nel circuito indipendente nel 2012) anche alcune prove da attore e da rapper: sul grande schermo è stato visto recentemente come stuntman in Birds of Prey.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2