Selma Blair, la ragazza del padre usò una penna avvelenata per scrivere a Drew Barrymore!

Selma Blair, la ragazza del padre usò una penna avvelenata per scrivere a Drew Barrymore!
INFORMAZIONI FILM
di

Ospite del nuovo episodio di The Drew Barrymore Show, la star di Cruel Intentions Selma Blair ha raccontato alla collega una storia inserita nel suo libro, Mean Baby: A Memoir of Growing Up. Una storia del passato che riguarda direttamente proprio l'ex star di E.T. - L'Extraterrestre e coinvolge la famiglia di Selma Blair.

"Ero molto legata a mia madre. E con mio padre era un tira e molla di amicizie. Non ha mai funzionato. Dato che ha fatto qualcosa di così impensabile per me, non lo chiamerei mai più papà, davvero" ha dichiarato Blair, conosciuta soprattutto per i suoi ruoli in commedie anni '90 e primi 2000; nel 2021 Selma Blair ricreò un siparietto con Sarah Michelle Gellar, collega e amica con la quale recitò in Cruel Intentions.

L'attrice sostiene che il rapporto con il padre è diventato teso quando ricevette un ruolo in un film. Qualcuno, fingendosi talent scout, scrisse una lettera ai produttori sostenendo che Selma era un'eroinomane. Una bugia che costò a Selma Blair il licenziamento.

Il discorso dell'attrice prosegue:"Un detective mi disse 'Sappiamo che questa non sei tu' - forse un anno dopo - 'ma qualcuno ha scritto lettere a Drew Barrymore con una penna avvelenata firmate Selma Blair'".
Poi la sconvolgente scoperta: a inviare quelle lettere era la fidanzata del padre dell'attrice. Barrymore ha rassicurato la collega, affermando che quelle lettere non le arrivarono mai. Dopo aver letto il libro Drew Barrymore ha deciso di parlarne nel suo show.

Non è l'ultimo racconto bizzarro che coinvolge Blair. A maggio Seth Macfarlane raccontò di essere stato morso da Selma Blair nel corso di un party parecchi anni fa.

Quanto è interessante?
3