Secondo un vero astronauta, Gravity sarebbe dannoso per le ragazzine

Secondo un vero astronauta, Gravity sarebbe dannoso per le ragazzine
di

Nel corso di un'intervista con Vanity Fair, l'astronauta ora in pensione Chris Hadfield si è divertito a "recensire" alcuni dei più celebri film di fantascienza moderna, da Interstellar a The Martian, passando per Gravity e altri.

Proprio sul film di Alfonso Cuarón il giudizio di Hadfield si è abbattuto con maggior severità, che ha definito un'opera "così lontana dalla realtà da farti girare la testa".

Parole che sicuramente sorprenderanno molti fan del film, che a differenza dei film spaziali più fantasy come Star Wars o Guardians of the Galaxy, è celebre per una visione "realistica" di ciò che serve per essere un astronauta: per chi non lo sapesse, l'opera racconta la storia di un gruppo di astronauti che rimangono bloccati nello spazio dopo la distruzione in orbita del loro satellite; e mentre il resto della squadra muore uno dopo l'altro, la dottoressa Ryan Stone, interpretata da Sandra Bullock, rimane da sola e da sola dovrà trovare un modo per tornare sulla Terra.

"L'astronauta più esperto nella storia americana è una donna, è Peggy Whitson. In questo film, Sandra Bullock è stata un astronauta per meno di un anno. Quando deve affrontare un problema, si fa prendere dal panico e non ha idea di cosa fare. George Clooney è una specie di cowboy spaziale ed è l'unico che ha idea di cosa stia succedendo. Penso che il film rischi di rovinare l'idea che una bambina può avere di una donna astronauta, e rovinarla ad un'intera generazione".

Fortunatamente i film sono liberi dalle regole della realtà, e quello di Cuarón è considerato da molti una delle migliori opere del XXI secolo: dopo la sua prima mondiale alla Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, dove vinse il Future Film Festival Digital Award, Gravity ottenne una valanga di premi in praticamente tutte le manifestazioni cinematografiche del mondo, e arrivò all'86esima edizione degli Academy Awards con ben 10 candidature, aggiudicandosi 7 statuette: miglior regia a Cuarón, migliori effetti speciali, miglior fotografia, miglior montaggio, miglior colonna sonora, miglior sonoro e miglior montaggio sonoro.

Qual è il vostro giudizio sul film? Ditecelo nei commenti, e per scoprire maggiormente il cinema di Cuarón recuperate anche l'Everycult su I Figli degli Uomini.

Quanto è interessante?
4

Gravity

Gravity
  • Distributore: Warner Bros. Pictures Italia
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: Alfonso Cuaron
  • Interpreti: Sandra Bullock, George Clooney, Basher Savage
  • Sceneggiatura: Alfonso Cuarón, Jonás Cuarón
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 03/10/2013

incasso box office: 5.805.508 Euro

Nelle sale USA dal: 04/10/2013

incasso box office: 245.503.000 Euro

  • Formato Blu-Ray
  • Anno di Uscita: 2014
  • Numero Dischi: 1
  • +

Che voto dai a: Gravity

Media Voto Utenti
Voti: 31
8.3
nd