Secondo Jim Carry le critiche hanno fatto bene a Sonic The Hedgehog

Secondo Jim Carry le critiche hanno fatto bene a Sonic The Hedgehog
di

Due film, lo scorso anno, hanno visto gli spettatori mostrare all'unanimità il pollice verso dopo aver visto appena il primo trailer: Cats e Sonic The Hedgehog. Se nel primo caso la produzione non è riuscita neanche a salvare il salvabile, però, nel secondo ci si è immediatamente messi al lavoro per far felici i fan.

Il risultato è stato il totale stravolgimento dell'aspetto di Sonic, ora decisamente più fedele a quello che siamo stati abituati ad incontrare in decenni di videogiochi e serie animate. Cambiamenti che hanno spinto Sonic The Hedgehog verso un discreto esordio su Rotten Tomatoes e che hanno convinto il protagonista Jim Carrey che tutte quelle critiche, tutto sommato, non siano state una cosa dannosa per il film.

"Alla fine è stata una sorta di cooperazione nella quale ognuno ha messo del suo. Penso che la cosa sia andata bene a tutti, anche perché Jeff [Fowler] non ne ha fatto assolutamente una questione personale. Ha semplicemente detto: 'Queste persone sono cresciute con Sonic, è importante per loro che facciamo le cose per bene'. E penso che grazie a ciò il film sia venuto fuori molto meglio" ha spiegato Carrey.

Al botteghino del giovedì, intanto, Sonic The Hedgehog ha incassato 3 milioni di dollari.

FONTE: Uproxx
Quanto è interessante?
2