Sean Connery fu James Bond in The Rock? La folle teoria su 007 ha 'prove schiaccianti'

Sean Connery fu James Bond in The Rock? La folle teoria su 007 ha 'prove schiaccianti'
di

The Rock di Michael Bay è segretamente un film di James Bond? Si, almeno secondo un fan sfegatato di entrambi i titoli, che ha pubblicato una teoria che dimostra come il titolo del 1996 sia in realtà l'ultima avventura di Sean Connery come 007.

Il redditor Apprehensive-Test-26 ha celebrato il 25° anniversario dell'uscita di The Rock mettendo nello stesso calderone i supposti indizi seminati nel film, i sei film ufficiali di James Bond con Sean Connery e addirittura la "storia mondiale" per sostenere la sua teoria. "Fidatevi di me quando vi dico che NESSUNO ha esaminato questa teoria in modo così dettagliato e ci sono MOLTO più prove di quanto possiate immaginare, ve lo assicuro", ha scritto l'utente.

Diretto da Michael Bay, come sappiamo The Rock vede Sean Connery nei panni di John Mason, un ex capitano della SAS famoso per essere l'unico detenuto che sia mai riuscito a scappare dalla prigione federale sull'isola di Alcatraz. Mason viene reclutato per unirsi ad una banda di Navy SEAL per intrufolarsi sull'isola e sconfiggere un terrorista che minaccia di distruggere San Francisco con dei missili se non verrà pagato un riscatto di 100 milioni di dollari. E questo è un fatto.

Un altro fatto è che Sean Connery ha debuttato come Bond nel 1962 nel film Licenza di uccidere, e un altro fatto ancora è che un dialogo in The Rock afferma che Mason fu "incarcerato ad Alcatraz nel 1962 e fuggì nel '63". Licenza di uccidere finiva con Bond che come al solito sconfiggeva il suo avversario distruggendo anche il suo quartier generale in Giamaica: alla fine 007 sceglieva di allontanarsi con la prima Bond-Girl Honey Ryder piuttosto che unirsi al suo contatto della CIA Felix Leiter. Un grosso errore perché, secondo la teoria, nella confusione generale Bond venne catturato da una pattuglia della Marina: essendo sotto copertura senza credenziali, venne mandato in prigione.

Nel secondo film di Bond, From Russia With Love, un dialogo infatti fa sapere che 007 è scomparso per sei mesi dopo la sua prima avventura - ovvero il tempo passato in prigione, secondo la teoria. "Sappiamo cosa stava facendo John Mason tra il 1963 e il 1972. Svolgeva le sue missioni come James Bond". Curiosamente Una cascata di diamanti, l'ultimo film di Connery come Bond, si chiude proprio a San Francisco, nel 1971! The Rock ci dice anche che Mason venne imprigionato una seconda volta, e in base alla teoria la seconda cattura avvenne nel 1972, dopo Una cascata di diamanti.

Insomma, con un po' di nastro adesivo e tanta fantasia, la teoria di John Mason come 007 potrebbe anche reggere... più o meno. Per altre notizie più concrete, guardate il nuovo trailer di Ambulance, il prossimo film di Michael Bay.

Quanto è interessante?
1