Scream 5, più un ritorno alle origini che un sequel: lo rivela un attore del cast

Scream 5, più un ritorno alle origini che un sequel: lo rivela un attore del cast
di

Scream 5 sarà l'occasione per tornare alle origini del franchise e al suo spirito originario, almeno secondo le ultime indiscrezioni riportate in merito. Il film lo ricordiamo vedrà il ritorno di Neve Cambpell nei panni di Sidney Prescott, così come anche David Arquette e Courtney Cox riprenderanno i rispettivi personaggi originali.

Nel corso di una recente intervista concessa a Collider, è stato Kyle Gallner a confermare che Scream 5 includerà tutti quegli ingredienti che hanno contribuito al successo del primo capitolo della saga, partorita dalla mente di Wes Craven. "Ehi, io sono stato il primo a essere molto diffidente. Quello che ho trovato davvero interessante nello script è che riusciva a ricreare molta della magia che aveva il primo film, il ché è ottimo. Credo che le persone che hanno amato il primo capitolo si lasceranno rapire da questo".

Scream 5 sarà anche il primo film della saga a non essere diretto da Craven, scomparso nell'agosto 2015. Gallner, però, non è preoccupato per questo aspetto, in quanto Tyler Gillett e Matt Bettinelli-Olpin hanno fatto di tutto per rimanere fedeli all'originale: "Ho un sacco di fiducia in Tyler perché ho adorato Finché morte non ci separi e lo conosco da molti anni e so che sarà un buon film, sono davvero emozionato".

Come annunciato in precedenza Neve Campbell riprenderà il suo ruolo iconico in Scream, quello di Sidney Prescott, insieme a Courteney Cox e David Arquette. Le riprese del quinto film di Scream dovrebbero iniziare entro fine mese in uno studio a Wilmington, in North Carolina. Del cast faranno parte anche Jack Quaid, Jenna Ortega e Dylan Minnette. Sonia Ammar, ultima new entry, vive tra la Francia e la California, ed esordirà di fatto con un ruolo importante in un progetto cinematografico.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1