Scream 5, i registi su QUELLA morte: "avevamo girato uno shot che avrebbe cambiato tutto"

Scream 5, i registi su QUELLA morte: 'avevamo girato uno shot che avrebbe cambiato tutto'
di

Mentre i registi parlano di unpossibile sesto capitolo di Scream, i fan del franchise stanno ancora riempiendo le sale per vedere il quinto. Come tutti i film, anche in questo caso ci sono delle morti. Una, in particolare, è stata molto difficile da affrontare anche per i registi, che hanno ammesso di aver girato un'inquadratura aggiuntiva...

Vi avvisiamo che quanto segue contiene SPOILER, dunque se non avete ancora visto il film vi consigliamo di tornare indietro.

A lasciarci in questo capitolo è stato uno dei tre personaggi storici della saga, che sono Sidney Prescott di Neve Campbell, Gale Weathers di Courteney Cox e Dewey Riley di David Arquette. Si tratta di Dewey, che questa volta ha ceduto. I tre hanno infatti già affrontato la minaccia di Ghostface in passato, e pur essendo stati gravemente feriti in diverse circostanze, sono sempre sopravvissuti. Ma non in questo capitolo.

I registi Tyler Gillett e Matt Bettinelli-Olpin hanno ammesso che si è trattato di una scelta molto complicata. Così tanto che i due hanno deciso in fase di riprese di lasciare una porta aperta, girando una scena aggiuntiva che non è stata inserita nel cut finale del film. "Ci hanno concesso a malincuore una inquadratura su cui poter mettere una voce fuori campo, tipo, 'Si è svegliato dall'operazione, starà bene'. Senza la reale intenzione di usarla mai." Infatti sembra che si trattasse di un'inquadratura non particolarmente significativa. Inoltre inserire un momento del genere, già visto in altre pellicole in cui fino alla fine abbiamo pensato che i protagonisti fossero morti per poi scoprire che non era così, sarebbe stato banale. "Giusto per descrivere lo shot, era da sopra la spalla, dietro Gale e Sid, sulle gambe di un dottore. Non era assolutamente un'inquadratura utilizzabile. Chiamarla 'inquadratura' è molto generoso".

Dunque con Arquette fuori dai giochi restano solo Cox e Campbell, che si sono dette disponibili a girare un prossimo capitolo solo se la sceneggiatura sarà buona. E se Bettinelli-Olpin e Gillett torneranno alla regia di Scream 6, la qualità è assicurata.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2