Scream 5, David Arquette: 'Vorrei aver potuto lavorare di più con Wes Craven'

Scream 5, David Arquette: 'Vorrei aver potuto lavorare di più con Wes Craven'
INFORMAZIONI FILM
di

Quando si rimette mano ad un franchise storico come Scream le sensazioni vanno dal déjà vu allo smarrimento: c'è il piacere di rivedere vecchi compagni di viaggio, ma anche la scoperta dei nuovi protagonisti e l'immancabile senso di vuoto davanti ad alcune assenze come, in questo caso, quella pesantissima di Wes Craven.

Il regista che secondo David Arquette verrà omaggiato da Scream 5 è scomparso nell'agosto del 2015, ma il pensiero, nel riportare in vita una delle sue creature più amate e riuscite, non può che andare a lui, come dimostrano le parole di Arquette stesso.

"Vorrei aver lavorato di più con Wes. Nel primo film era l'inserviente. Non voglio addentrarmi troppo in questo argomento, perché non è facile parlarne... Credo davvero nel non fare spoiler e internet è sempre pronto a supporre e dire cose, ma ho amato lavorare con tutto il cast durante il primo film. Tutti i cast che si sono avvicendati nel corso degli anni sono stati incredibili. Henry Winkler! È la miglior persona che possiate immaginare, credo sia stato ucciso nel primo film" sono state le parole dell'attore.

Vedremo, dunque, quanto l'assenza di un regista come Craven si farà sentire in questo attesissimo reboot: nel frattempo, il nostro consiglio è di dare un'ulteriore occhiata al trailer di Scream 5.

Quanto è interessante?
1