Scott Pilgrim vs the World, fu Quentin Tarantino a suggerire la vostra scena preferita

Scott Pilgrim vs the World, fu Quentin Tarantino a suggerire la vostra scena preferita
di

Quentin Tarantino ha molti registi preferiti, ma solo pochissimi sono più giovani di lui: uno di questi è Edgar Wright, vero e proprio pupillo del regista di Pulp Fiction, al punto che nel 2010 contribuì personalmente alla produzione di Scott Pilgrim vs The World.

Inizialmente, infatti, il film pensato da Wright - e già girato - iniziava con i titoli di testa, presentando i nomi degli attori al pubblico: fu proprio Quentin Tarantino a suggerire ad Edgar Wright, in fase avanzata di post-produzione, che sarebbe stato meglio far esordire il film con una scena pre-titoli di testa. Secondo l'autore di Bastardi senza Gloria e C'Era Una Volta a Hollywood, al quale Wright mostrò il film prima che fosse completato, il pubblico avrebbe infatti rischiato di rimanere sopraffatto dall'introduzione dei personaggi e della trama che Wright aveva originariamente girato, e che sarebbe arrivata subito dopo i crediti iniziali.

Con una sequenza pre-titolo, invece, Tarantino era convinto che il pubblico si sarebbe rilassato fin da subito, e fin da subito avrebbe avuto una comprensione più solida al film e ai suoi protagonisti. Wright ovviamente lo prese in considerazione e acconsentì, spostando la prima scena prima dei titoli di testa e trasformandola a tutti gli effetti in un prologo. Potete visionare la sequenza nel video in calce all'articolo.

Quentin Tarantino è uno dei principali sostenitori di Wright, e fin dalla primissima ora: resta celebre una sua recensione de L'Alba dei Morti Dementi, film che consacrò il regista britannico e del quale il pluripremiato collega disse con la sobrietà che lo contraddistingue: "L'Alba dei Morti Dementi non è solo il miglior film di quest'anno, ma di ogni anno da ora in poi".

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alle ultime informazioni su Last Night in Soho, il nuovo film di Edgar Wright. Inoltre, scoprite quali tradizioni del cinema di Tarantino sono state infrante in C'Era Una Volta a Hollywood.

Quanto è interessante?
1