Marvel

Scott Adkins vorrebbe Hugh Jackman come Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

di

Con l'acquisizione della Twentieth Century Fox da parte della Walt Disney Pictures, molti fan della Marvel non vedono l'ora di vedere gli X-Men - e, ovviamente, Wolverine - all'interno del Marvel Cinematic Universe.

E nonostante Logan - The Wolverine sia un "addio" al personaggio da parte dell'attore Hugh Jackman, sono in molti a volere l'attore di nuovo nei panni dell'artigliato mutante dei fumetti degli X-Men all'interno del Marvel Cinematic Universe. L'ultimo in ordine di tempo è Scott Adkins, che era nel cast di Doctor Strange e aveva fatto da controfigura a Ryan Reynolds in X-Men le origini: Wolverine.

Durante un'intervista, Adkins ha spiegato: "Spero vivamente che Hugh torni ad interpretare Wolverine, se finiranno per farlo. Ma se ne ha abbastanza, allora spetta a lui la decisione. Forse se hai intenzione di riportare Wolverine sul grande schermo, hai bisogno di un attore che sia pronto a fare più pellicole e non solo un film".

Che stia parlando indirettamente di lui?

Lo stesso Jackman aveva spiegato che non sarebbe tornato nei panni di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe in un'intervista di qualche mese fa: "Per 17 lunghi anni ho continuato a pensare che sarebbe stato grandioso vedere Iron Man o Hulk interagire con Wolverine, e ogni volta che vedevo un film sugli Avengers immaginavo il personaggio al centro della mischia. Ma poi tornavo alla realtà e pensavo "oh beh, non succederà mai!". Poi ho visto i titoli e questo accordo forse imminente e mi sono detto "dai, resisti, ancora un altro po'", ma sfortunatamente la nave è ormai salpata, anche se sarei curioso di vedere qualcun altro interpretare Wolverine nel MCU".

FONTE: SR
Quanto è interessante?
3