Scorsese, Tarantino, Spike Lee e tanti altri chiedono all'Academy di cambiare idea

Scorsese, Tarantino, Spike Lee e tanti altri chiedono all'Academy di cambiare idea
di

Dopo che l'Academy of Motion Pictures Arts And Sciences ha rivelato le quattro categorie che saranno premiate fuori dalla diretta televisiva degli Oscar 2019, alcune fra le più importanti personalità di Hollywood hanno reagito accendendo una già incandescente polemica.

Dopo i tweet avvelenati di Alfonso Cuaron e Guillermo Del Toro, anche Martin Scorsese, Quentin Tarantino, Spike Lee e il direttore della fotografia Roger Deakins (diretto interessato, dato che la sua arte sarà una di quelle che verranno premiate durante la pubblicità) hanno svelato i loro pensieri riguardo la spinosa faccenda. Lo hanno fatto tramite una lettera aperta, nella quale hanno chiesto all'Academy di rivedere la loro posizione e tornare sui propri passi.

Potete leggerla qui sotto:

"Una lettera aperta all'Academy of Motion Picture Arts & Sciences e ai produttori della 91esima edizione degli Academy Awards:

Lunedì 11 febbraio 2019, John Bailey, Presidente dell'Academy of Motion Picture Arts & amp; Sciences, ha annunciato che le presentazioni Oscar di quest'anno per la Migliore Fotografia - insieme a Montaggio, Cortometraggio e Makeup and Hairstyling - non saranno trasmesse dal vivo, ma piuttosto presentate durante una pausa pubblicitaria. Questa decisione è stata presa per ridurre la durata dello spettacolo da quattro ore a tre. La risposta vocale dei nostri colleghi e l'immediato contraccolpo dei leader del settore rispetto alla decisione dell'Academy chiariscono che non è troppo tardi per annullare questa decisione.

L'Academy fu fondata nel 1927 per riconoscere e sostenere l'eccellenza nelle arti cinematografiche, ispirare l'immaginazione e aiutare a connettere il mondo attraverso il mezzo universale dei film. Sfortunatamente, siamo andati alla deriva da questa missione nella nostra ricerca di intrattenimento, piuttosto che nel presentare una celebrazione della nostra forma d'arte e delle persone che ci sono dietro.

La retrocessione di queste arti cinematiche essenziali a uno status inferiore in questa 91a cerimonia degli Oscar è nient'altro che un insulto per quelli di noi che hanno dedicato le nostre vite e passioni alla professione scelta.

Il direttore dello show, Glenn Weiss, ha dichiarato che determinerà quali momenti 'emotivamente risonanti' dai discorsi dei quattro vincitori saranno selezionati per essere trasmessi in seguito nella trasmissione. Lo spettacolo taglierà qualsiasi commento aggiuntivo da parte dei presentatori.

Sin dal suo inizio, la trasmissione televisiva degli Academy Awards è stata modificata nel tempo per mantenere il formato aggiornato, ma mai sacrificando l'integrità della missione originale dell'Academy. Quando il riconoscimento dei responsabili della creazione di un cinema eccezionale viene sminuito dalla stessa istituzione il cui scopo sarebbe quello di proteggerlo, smettiamo di sostenere lo spirito della promessa dell'Academy, che è quello di celebrare il cinema come forma d'arte collaborativa. Per citare il nostro collega Seth Rogen, 'Quale modo migliore di celebrare i risultati raggiunti dal cinema che quello di NON onorare pubblicamente le persone il cui lavoro è quello di filmare, letteralmente, le cose?'"

Qui sotto, invece, tutti coloro che hanno firmato la lettera:

Direttori della Fotografia

  • Dion Beebe
  • Bill Bennett
  • Roger Deakins
  • Peter Deming
  • Caleb Deschanel
  • Robert Elswit
  • Mauro Fiore
  • Greig Fraser
  • Janusz Kaminski
  • Ellen Kuras
  • Ed Lachman
  • Robert Legato
  • Emmanuel Lubezki
  • Anthony Dod Mantle
  • Seamus McGarvey
  • Chris Menges
  • Dan Mindel
  • Reed Morano
  • Rachel Morrison
  • Guillermo Navarro
  • Phedon Papamichael
  • Wally Pfister
  • Rodrigo Prieto
  • Robert Primes
  • Robert Richardson
  • Linus Sandgren
  • John Seale
  • Newton Thomas Sigel
  • Vittorio Storaro
  • John Toll
  • Hoyte van Hoytema
  • Kees van Oostrum
  • Roy Wagner

Registi

  • Damien Chazelle
  • Cary Joji Fukunaga
  • Spike Jonze
  • Ang Lee
  • Spike Lee
  • Dee Rees
  • Seth Rogen
  • Martin Scorsese
  • Quentin Tarantino

In attesa di ulteriori aggiornamenti, vi ricordiamo che gli Oscar 2019 saranno consegnati nella notte fra domenica 24 e lunedì 25 febbraio.

Quanto è interessante?
3