di

Dimenticatevi la commedia alla Eddie Murphy e di una dimensione cittadina e moderna, perché il primo, spettacolare e avvincente trailer del reboot di Dolittle con Robert Downey Jr. diffuso online dalla Universal anticipa un viaggio epico in giro per il mondo in salsa altamente mainstream e blockbuster.

Quello che vediamo è uno spettacolo ricco (ricchissimo!) di CGI con ogni animale su schermo creato in digitale e parlante, almeno per le orecchie del Dottor. Dolittle, unico in grado di parlare con loro, capirli e aiutarli. Proprio per questo si imbarcherà in una missione che lo porterà a girare mezzo globo in compagnia di alcuni fedelissimi amici, che sono un Orso Polare, un Gorilla, un Pappagallo, uno Struzzo, un'Oca e un Cane.

Tutto ci aspettavamo, da questo nuovo Dolittle, tranne che fosse una cosa del genere, e soprattutto sorprende anche scoprire il newyorkese di nascita Robert Downey Jr. recitare con un marcato accento britannico, essendo il punto di partenza proprio il Regno Unito e il personaggio di nazionalità inglese. Al netto di una CGI al momento ancora in fase d'elaborazione post-produttiva e dunque migliorabile, quello che abbiamo tra le mani è un titolo ovviamente rivolto alle masse e con la star di Avengers che torna dopo cinque anni a un ruolo diverso e importante oltre a quello di Iron Man.

Dolittle può vantare inoltre un cast vocale all-star che comprende Tom Holland, Rami Malek, Emma Thompson, Ralph Fiennes, Octavia Spencer, Selena Gomez e John Cena. Inoltre, Antonio Banderas e Michael Sheen sono stati ingaggiati per ruoli live-action.

Quanto è interessante?
1