Scoob!: Holiday Haunt, il regista sulla cancellazione: ''Una delusione incredibile''

Scoob!: Holiday Haunt, il regista sulla cancellazione: ''Una delusione incredibile''
di

Nonostante la cancellazione del progetto da parte della Warner Bros., le riprese di Scoob 2 sono terminate da pochi giorni. Con un finale agrodolce, la speranza è quella di poter far 'uscire' in qualche modo il film, per non buttare all'aria mesi di appassionato lavoro.

La Warner Bros. quest'anno ha fatto piazza pulita di vari film e progetti, nonostante alcuni di questi già fossero arrivati ad un buon punto nella lavorazione. Oltre alla ormai nota cancellazione di Batgirl, stessa sorte è toccata anche al film Scoob!: Holiday Haunt, diretto da Michael Kurinsky.

Proprio il regista nelle ultime ore ha commentato l'infausta sorte toccata al suo lavoro, senza riuscire a nascondere la profonda delusione sull'accaduto: "Lavoro in questa industria da 27 - 28 anni, qualcosa del genere. Questa è la cosa per cui ho lavorato per tutta la mia carriera e finalmente è successo. Poi, otto settimane prima di finire, le cose sono cambiate", ha dichiarato il regista a Variety. "Era un sogno che si realizzava. È molto dolceamaro il fatto di aver faticato così tanto e poi non veder uscire il proprio lavoro. Come potrete immaginare, questo è incredibilmente deludente!".

Le motivazioni dietro la cancellazione del film risiederebbero, probabilmente, nella volontà da parte della Warner di modificare volto e rotta alle loro produzioni (non ultimo anche il cambio di logo della compagnia). Certo è che quando ad essere bloccati sono film e progetti quasi giunti al termine, digerire tali decisioni non deve essere per nulla una passeggiata!

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4