Marvel

Gli sceneggiatori di Endgame tornerebbero volentieri a lavorare per la Marvel

Gli sceneggiatori di Endgame tornerebbero volentieri a lavorare per la Marvel
di

I due sceneggiatori veterani del Marvel Cinematic Universe, Christopher Markus e Stephen McFeely, che si sono occupati quasi esclusivamente degli script dei blockbuster Marvel, hanno confermato di essersi presi una pausa dal franchise ma hanno specificato di essere pronti a tornare in futuro, in caso ci fosse la necessità.

"No, siamo andati. Al momento non stiamo lavorando per la Marvel" ha spiegato McFeely al Los Angeles Times. Markus ha aggiunto:"Come prima cosa, non puoi aumentare la posta in gioco".
"Faremo un film più grande?" chiede McFeely. E Christopher Markus risponde:"Abbiamo scritto per ogni personaggio del franchise. Spetta a noi, lasciare che altre persone giochino con i giocattoli e ricaricare le batterie, sviluppare altre qualità e poi tornare, se dovesse presentarsi l'occasione".

"Li amiamo, torneremmo volentieri quando ci sarà la necessità. Ma al momento non ci siamo. Ci siamo stati letteralmente fino alla fine di Endgame, è un lungo periodo".
Il duo di sceneggiatori si concentrerà su AGBO, lo studio che hanno avviato con i registi Anthony e Joe Russo, i quali hanno diretto film scritti da Markus e McFeely come Captain America: The Winter Soldier, Civil War, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame.
Christopher Markus e Stephen McFeely si stanno dedicando allo script di Electric State, che sperano possa iniziare la produzione nel 2020. McFeely ha parlato all'LA Times anche della sceneggiatura sullo scandalo di Cambridge Analytica, con le riprese pianificate nel 2020, sotto la guida del regista David Gordon Green.
Per quanto riguarda il Marvel Cinematic Universe, in questi giorni si parla della possibilità Taron Egerton per Wolverine, con l'attore che interpreterebbe volentieri il ruolo, e un possibile ruolo per Keanu Reeves nel franchise, ipotizzato anche dai Russo.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2