Lo sceneggiatore di Fast & Furious non esclude un futuro approdo nello spazio

Lo sceneggiatore di Fast & Furious non esclude un futuro approdo nello spazio
di

Continuano le riprese dell'attesissimo Fast & Furious 9 nonostante il grave incidente che ha coinvolto Joe Watts, controfigura di Vin Diesel attualmente in coma farmacologico per un brutto trauma cerebrale, ma ancora prima dell'arrivo nelle sale del nuovo film lo sceneggiatore Chris Morgan parla del futuro del franchise.

Intervistato da Polygon durante la promozione di Fast & Furious - Hobbs & Shaw, spin-off con protagonisti Dwayne "The Rock" Johnson e Jason Statham in uscita il prossimo 8 agosto, a Morgan è stato chiesto se nel futuro della saga vedesse un'avventura nello spazio per Dominic Toretto e Famiglia, e lo sceneggiatore curiosamente non ha escluso questa possibilità. Ha infatti risposto:

"Nulla è fuori discussione. Assolutamente nulla. Ciò che conta è che sia bello e valga la pena metterlo in scena. L'essenziale è solo questo". Per Morgan, comunque, le bizzarrie cinematografiche e le esagerazioni devono sempre contenere elementi reali, che siano almeno in parte credibili: "Ho una sorta di regolamento interno su questo tipo di cose. Amo l'azione e adoro anche la fisica, quindi per me il limite - se vogliamo - è piegare quest'ultima al servizio di un'azione esagerata ma senza arrivare a spezzarla del tutto".

Fast & Furious 9 diretto da Justin Lin vede nel cast anche la new entry John Cena, per un'uscita prevista nelle sale il 22 maggio 2020. Fast & Furious 10 uscirà poi il 2 aprile 2021.

FONTE: Polygon
Quanto è interessante?
5