L'Ultimo Samurai, Tom Cruise rischiò di essere decapitato durante le riprese

L'Ultimo Samurai, Tom Cruise rischiò di essere decapitato durante le riprese
INFORMAZIONI FILM
di

Tom Cruise non si è mai tirato indietro davanti al pericolo: l'attore è noto per aver voluto interpretare personalmente un bel po' di stunt piuttosto pericolosi nel corso della sua carriera, tra salti nel vuoto e combattimenti a suon di katane come ne L'Ultimo Samurai.

Certo è che ad aiutarlo, oltre alla sua innegabile preparazione, è intervenuta alcune volte una buona dose di fortuna: proprio sul set del film diretto da Edward Zwick, ad esempio, la star di Mission: Impossible fu quasi sul punto di tornare a casa non esattamente con un graffietto da nulla.

La scena incriminata è quella di un combattimento a colpi di spada con Hiroyuki Sanada (Ujio): durante le riprese Cruise era in groppa ad un cavallo meccanico utile appunto per la simulazione del combattimento e, a quanto pare, fu proprio quest'ultimo a farlo finire quasi decapitato!

La macchina infatti incappò in un malfunzionamento e non si abbassò al momento giusto, lasciando che la spada brandita da Sanada finisse praticamente a un paio di centimetri dal collo di Cruise. Insomma, se oggi abbiamo ancora tra noi l'attore di Vanilla Sky non possiamo far altro che ringraziare la prontezza di riflessi della sua co-star!

A proposito di vite a rischio sul set, sapevate che Tim Robbins ebbe seriamente paura di morire durante le riprese de Le Ali Della Libertà?

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
1