Marvel

Samuel L. Jackson vuole essere ricreato digitalmente quando sarà morto

Samuel L. Jackson vuole essere ricreato digitalmente quando sarà morto
di

Nel corso di una recente intervista promozionale per Captain Marvel, la star Samuel L. Jackson ha dichiarato di voler essere ricreato digitalmente quando sarà morto.

"Fantastico", ha detto la star settantenne al The Hollywood Reporter quando l'argomento è stato tirato in ballo.

Come saprete, oggigiorno la tecnologia permette potenzialmente di riportare in vita digitalmente un attore scomparso da anni. Nel 2016, la Disney e Lucasfilm lo ha fatto con Peter Cushing nello spin-off Rogue One: A Star Wars Story, durante il quale il personaggio di Grand Moff Tarkin è tornato a 22 anni dalla morte dell'attore che lo ha interpretato in Star Wars: Episodio IV - Una Nuova Speranza. Nello stesso film, inoltre, appariva una giovane Principessa Leia, che aveva le fattezze di una Carrie Fisher ventenne che sembrava arrivata direttamente dal 1977.

Questa tecnologia, già usata in Ant-Man per Michael Douglas e in Captain America: Civil War per Robert Downey. Jr., verrà riproposta anche in Captain Marvel, ambientato nel 1995 durante i primi anni della carriera di Nick Fury. Ma a quanto pare Jackson non vuole solo ringiovanire, ma addirittura continuare a recitare dopo la sua eventuale morte.

Voi che ne pensate di questa tecnologia? Siete d'accordo con il "resuscitare" attori scomparsi? Fatecelo sapere nei commenti!

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck su una sceneggiatura di Geneva Robertson-Dworet, Jac Schaeffer e degli stessi Boden e Fleck, Captain Marvel racconta le vicende di Carol Danvers, una supereroina il cui DNA Kree la porterà a combattere con il gruppo degli Starforce e affiancare Ronan L'Accusatore. Ma l'arrivo sulla Terra degli Skrull, una razza aliena nemica giurata dei Kree che sta architettando un'invasione segreta del nostro pianeta, porta Captain Marvel a combattere una guerra fianco a fianco di Nick Fury, giovane ma esperto agente segreto ancora lontano dal diventare il leggendario direttore dello S.H.I.E.L.D. che tutti noi conosciamo.

Nel cast troviamo anche Ben Mendelsohn, che come sempre interpreterà il villain, e poi ancora Lashana Lynch, Gemma Chan, Annette Bening e Jude Law. Dal Marvel Cinematic Universe torneranno anche diversi volti noti come Ronan L'Accusatore (Lee Pace), Korath (Djimon Hounsou) e l'Agente Phil Coulson (Clark Gregg, ringiovanito digitalmente anche lui).

Captain Marvel arriverà nelle sale italiane il 6 marzo 2019.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
6

Captain Marvel

Captain Marvel
  • Distributore: Walt Disney Pictures
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Anna Boden, Ryan Fleck
  • Interpreti: Brie Larson, Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Jude Law, Lee Pace, Lashana Lynch, Gemma Chan, Clark Gregg, Annette Bening
  • Sceneggiatura: Anna Boden, Ryan Fleck, Geneva Robertson-Dworet, Jac Schaeffer
  • +

Nelle sale Italiane dal: 06/03/2019

incasso box office: 9.678.391 Euro

Nelle sale USA dal: 08/03/2019

Che voto dai a: Captain Marvel

Media Voto Utenti
Voti: 97
6.8
nd