Samuel L. Jackson non è impressionato dal DC Films Universe

di

A quanto pare anche il celebre Samuel L. Jackson ha una sua opinione riguardo alla rivalità tra gli appassionati degli universi cinematografici della Marvel e della DC. Infatti, i suoi ultimi commenti in proposito hanno lasciato intendere che, a suo parere, a preoccuparsi dovrebbe essere, più che la Marvel, la Warner Bros.

Mentre Samuel L. Jackson stava sostenendo un'intervista per il suo prossimo film, ovvero Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali, la conversazione ha virato sulla rivalità tra i fan della Marvel e della DC. L'intervistatore ha sottolineato che i fan discutono prevalentemente sulla diversità dei due mondi e ha chiesto il motivo per cui, secondo l'attore, i film di entrambe le case, Marvel e DC non possano essere buoni allo stesso modo. Jackson ha proprio focalizzato l'attenzione su questo punto: "E' proprio questa la questione: è una domanda che si pongono quelli della DC. Non credo che la gente alla Marvel si stia ponendo questa stessa domanda.".
L'attore, successivamente, ha affermato tuttavia che spera che il prossimo film su Wonder Woman sia buono, soprattutto perché vedrà in primo piano la sua amica Gal Gadot. Più avanti ha affermato che, in ogni caso, in questo settore c'è spazio per tutti: "Penso che ci sia spazio perché tutti possano coesistere. Il fatto che qualcosa funzioni o non funzioni, o che la gente voglia una cosa specifica, questo è ciò che conta per i film e che fanno guadagnare pubblico. Speriamo che la DC faccia un film del genere nel prossimo futuro, in modo che possa diventare grande come i film della Marvel.".

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
0